Medicina estetica: quali sono gli ultimi trend?

9 Dicembre 2019 | Autore:
Medicina estetica: quali sono gli ultimi trend?

Prima di sottoporsi ad un trattamento di medicina estetica, occorrono un’attenta valutazione dello stato di salute del paziente ed un colloquio con lo specialista.

Quanti sono gli uomini e le donne alla ricerca della perfezione? In quanti non sono soddisfatti del proprio aspetto e cercano di “correggere” le imperfezioni a colpi di bisturi, filler ed altre soluzioni offerte dalla chirurgia estetica? Prima di sottoporsi ad operazioni e “ritocchini” è bene essere consapevoli di quali possono essere le eventuali complicazioni e rivolgere agli specialisti tutte le domande necessarie per sciogliere i propri dubbi.

In una nota che la nostra redazione ha appena ricevuto dall’agenzia di stampa Adnkronos, Allergan ha indicato cos’è la criolipolisi e quali sono gli ultimi trend in medicina estetica.

Buone pratiche di medicina estetica

Allegarn promuove Beauty Decoded, la campagna di informazione sulle buone pratiche della medicina estetica e sul corretto approccio con i medici specialisti nel settore.

Una campagna incentrata sulla sensibilizzazione dei pazienti al fine di creare una maggiore consapevolezza verso cosa aspettarsi da un trattamento estetico. L’obiettivo è raggiungere risultati che possano apparire più naturali possibile, nel rispetto del normale processo di invecchiamento.

Cos’è la criolipolisi?

Carmela Pisano, medico chirurgo estetico presso l’Acaia Medical Center di Roma, spiega che : “La criolipolisi Allergan è una tecnologia che congela il grasso. Il corpo lo eliminerà nell’arco di 90 giorni e già dopo il primo mese sarà evidente la riduzione, in centimetri, dell’adipe localizzato. La nota positiva della criolipolisi è che elimina definitivamente il 25% delle cellule adipose trattate”.

Non un sistema per dimagrire, ma una tecnologia che va ad incidere sul grasso localizzato. “Ognuno di noi nasce con un numero preciso di cellule adipose per zona – continua Pisano – che non aumenteranno in numero, ma in volume. Una volta eliminate non torneranno”.

Trattamento e risultato

Dario Palazzolo, specialista in chirurgia plastica presso InFormaMedica Day Clinic di Palermo, ha illustrato qual è il grado di sicurezza e quali sono i risultati della criolipolisi: “La criolipolisi di Allergan rappresenta, ad oggi, il dispositivo più innovativo e sicuro a livello mondiale, perché di fatto dispone del più alto numero di studi scientifici pubblicati su riviste mediche accreditate. Inoltre, ha un brevetto, per quanto riguarda il sensore termico, noto come “freeze detect”, che garantisce una stabilità della temperatura durante tutto il trattamento, condizione essenziale per garantire la sicurezza del trattamento, nonché l’efficacia dello stesso. In ultimo, è l’unico dispositivo ad avere una approvazione da parte della Food and Drug Administration americana”.

Quali sono gli ultimi trend?

Sono numerosi i pazienti che desiderano rimodellare la forma del volto. La medicina estetica del viso è in continua evoluzione. La specialista in dermatologia e medicina estetica di Roma, Chantal Sciuto, ricorda che “gli ultimi trend in fatto di medicina estetica, dopo anni di interesse incentrati su labbra e zigomi, si sono spostati verso il terzo inferiore del volto. Quindi, andiamo a ridefinire la parte del mento, la linea e l’angolo mandibolare, in modo da contrastare il nostro più grande nemico: la gravità”.

Approfondimenti

Per maggiori informazioni, leggi le mie interviste sui seguenti argomenti:



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

2 Commenti

  1. Perché non accettarsi per come si è? Se si desidera migliorare il proprio aspetto fisico, io consiglierei di praticare sport, ricorrere agli impacchi di fango e ai massaggi, seguire un’alimentazione equilibrata. Insomma, ricorrere ad altri strimenti che non siano quelli chirurgici. Poi, ci sono casi gravi in cui ovviamente è necessario ricorrere agli interventi chirurgici e, in quei casi “nulla quaestio”.

  2. Si anche io, da uomo, sono perfettamente d’accordo sul ricorso alla medicina estetica solo in casi strettamente necessari. Che poi, che senso ha baciare due canotti di plastica? Che senso ha stare con una donna che si è rifatta dalla testa ai piedi?

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube