Lifestyle | News

Shopping: quali sono i social più utilizzati?

9 Dicembre 2019 | Autore:
Shopping: quali sono i social più utilizzati?

L’Italia è uno dei mercati con il tasso più elevato di utilizzo dei prodotti Facebook.

La società di oggi è costantemente “connessa”. Non c’è giorno in cui, per svariate ragioni (lavoro, studio, divertimento, curiosità, chat, acquisti online), non ricorriamo all’uso dei social. Gli esperti di digital marketing lo sanno bene. Per promuovere i propri prodotti, molte aziende si sono adattate all’evoluzione tecnologica e si sono affidate alle nuove strategie di marketing online. Prima di procedere ai propri acquisti, molti consumatori cercano sui social i consigli e le recensioni degli influencer più in voga; leggono i commenti degli altri utenti; si lasciano ispirare dalle ultime tendenze.

Dunque, quali sono i social che preferiscono i consumatori? Quali sono i processi di acquisto dei beni di lusso? L’indagine è stata commissionata da Facebook e condotta da Ipsos su un campione di 4.500 persone, con un’età compresa tra i 18 e i 65 anni, considerando i mercati di Stati Uniti, Francia, Italia, Regno Unito, Hong Kong e Giappone.

A livello globale, il 92% degli appassionati del lusso utilizza le app di Facebook, una percentuale che cresce ulteriormente in Italia, attestandosi al 99%, e confermando il nostro Paese come uno dei mercati con il tasso più elevato di utilizzo dei prodotti Facebook (superato solo da Hong Kong).

Chi acquista prodotti di lusso?

Come riporta una nota stampa dell’Adnkronos, lo studio ha analizzato le piattaforme utilizzate, il comportamento e il percorso di acquisto dei clienti luxury con particolare attenzione verso la Next Generation, che comprende la Generazione Z (fino ai 22 anni) e i Millennials (23-34 anni), e verso i consumatori cosiddetti ‘alto-spendenti’, coloro che, nell’ultimo anno, hanno fatto acquisti per almeno 10.000 dollari.

Chi compra prodotti di lusso è sempre più connesso, dispone di oltre 3 device digitali, trascorre online circa 17 ore a settimana e si contraddistingue per un maggiore utilizzo dei social network.

Quali social preferiscono i consumatori?

Lo studio preso in esame evidenzia come Facebook e Instagram siano adottati in maniera differente a seconda delle esigenze da soddisfare.

Facebook

Chi acquista beni di lusso, considera Facebook il luogo ideale per ricevere consigli; leggere le recensioni ed i commenti; connettersi con brand e aziende; trovare informazioni personalmente rilevanti.

Il 52% degli utenti usa Facebook per cercare informazioni su eventi, il 43% per aggiornarsi e il 39% per guardare anteprime di prodotti.

Instagram

Instagram si conferma la piattaforma preferita per:

  • scoprire le ultime tendenze;
  • entrare in contatto con influencer, celebrità e aziende;
  • trovare contenuti divertenti con messaggi e storie creative.

Coloro che acquistano prodotti di alta gamma, i cosiddetti luxury shopper, desiderano vedere su Instagram nuovi trend (45%); lanci di nuovi stili, prodotti o servizi (41%); i consigli degli influencer (39%) e le testimonianze dei personaggi famosi (38%).


1 Commento

  1. Mi ritrovo perfettamente in questo articolo. Spesso, prima di acquistare un prodotto, anche costoso, leggo le recensioni degli altri utenti sul profilo aziendale e mi informo sulle qualità, sugli ingredienti (nel caso di cosmetici); su eventuali sconti. Poi, se ci sono testimonial famosi, dò un’occhiata anche ai loro profili per vedere se hanno fatto qualche tutorial. Insomma, non sono una consumatrice che si accontenta facilmente, perciò vado alla ricerca di più informazioni possibili.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube