Cronaca | News

Sardine benedette dal Vaticano

11 Dicembre 2019
Sardine benedette dal Vaticano

Il segretario di Stato del Vaticano esprime parole di apprezzamento per le sardine: “C’è di buono in questi movimenti, occorre valorizzarlo”.

Arriva la (quasi) benedizione del Vaticano per il movimento delle sardine: l’agenzia stampa Adnkronos lancia la notizia che il segretario di Stato, cardinale Pietro Parolin, a margine dell’inaugurazione di due nuovi reparti pediatrici all’ospedale Bambino Gesù, ha espresso parole chiare di apprezzamento nei loro confronti.

“Non sono un membro delle sardine – premette sorridendo il cardinale – ma credo che sia importante cogliere quello che di buono c’è anche in questi movimenti e cercare di valorizzarlo sempre per il bene del Paese”. Parolin si augura che “si mettano in luce le spinte positive – altre forse sono meno positive – per il bene del Paese”.

Sembra così che le sardine piacciano a molti e questa dichiarazione di oggi non arriva soltanto, come quella del mese scorso, da una “semplice” suora sardina”  ma dal numero due della Santa Sede (che per importanza viene subito dopo Papa Francesco). Aumentano quindi i consensi “ufficiali” espressi dalla Chiesa cattolica nei loro confronti; il tutto in vista della manifestazione organizzata dalle sardine per sabato prossimo proprio a Roma in piazza San Giovanni.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

2 Commenti

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube