Diritto e Fisco | Articoli

Il conduttore può agire in giudizio per questioni attinenti al condominio?

14 Agosto 2013
Il conduttore può agire in giudizio per questioni attinenti al condominio?

Il conduttore può agire in giudizio per questioni attinenti al condominio?

Solo per le materie in ordine alle quali può partecipare alle assemblee con diritto di voto, ossia le spese ordinarie e le modalità di gestione dei servizi di riscaldamento e di condizionamento d’aria. Non ha, invece, alcuna legittimazione in tutte le altre ipotesi, come ad esempio per le questioni relative alla nomina dell’amministratore [1].

Torna all’articolo principale con la guida alle locazioni

 

 

Il conduttore è legittimato a promuovere un’azione di manutenzione nei confronti di un condomino dal quale assuma di essere stato molestato nel godimento di una parte comune dell’edificio?

No. Questo tipo di azione spetta esclusivamente al locatore, avendo il conduttore solo la detenzione e non il possesso dell’unità immobiliare e delle parti comuni dell’edificio [2]. Se, invece si tratti di molestia di fatto, cioè senza che venga posto in questione, né direttamente né indirettamente, il diritto del conduttore al godimento della cosa locata, egli può, ovviamente, agire in prima persona [3].

 

Torna all’articolo principale con la guida alle locazioni

 


note

[1] Cass. sent. n. 6843/91.

[2] Cass. sent. n. 3123/75.

[3] Cass. sent. n. 939/95.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube