Diritto e Fisco | Articoli

Per quali multe non vale lo sconto del 30%

15 Agosto 2013
Per quali multe non vale lo sconto del 30%

Multe: sconto del 30% a chi paga entro 5 giorni non applicabile alle sanzioni più gravi.

Lo sconto del 30% sulla multa per chi paga entro 5 giorni dalla contestazione (o dalla notifica, in caso di mancata contestazione immediata) non scatta per le sanzioni più gravi (per una trattazione sull’argomento, leggi l’articolo “Multe: se paghi entro 5 giorni hai uno sconto del 30%”). Ecco in quali casi non si può ottenere il suddetto beneficio.

  1. Circolazione con un mezzo pesante nei giorni di divieto
  2. Trasporti eccezionali non autorizzati
  3. Superamento dei limiti di peso (varie casistiche)
  4. Carrozzella a cavalli senza licenza
  5. Uso abusivo di mezzo pesante oltre le 6 tonnellate, per conto proprio o per conto terzi
  6. Taxi senza licenza
  7. Circolazione con veicolo non immatricolato o radiato dal PRA
  8. Fabbricazione o vendita di ciclomotori truccati
  9. Ciclomotore con targa non propria
  10. Veicolo con targa non propria o contraffatta
  11. Macchine agricole non regolari (per sagoma, massa o con attrezzi non bloccati)
  12. Macchine agricole con targhe irregolari
  13. Macchine operatrici irregolari
  14. Guida con patente di categoria diversa da quella prescritta
  15. Violazione dei limiti di velocità o di potenza per neopatentati
  16. Guida senza patente di macchine agricole o di macchine operatrici
  17. Disabili alla guida di veicoli non consentiti o senza gli adattamenti prescritti
  18. Guida di autocarri da oltre 3.5 tonnellate a più di 65 anni senza autorizzazione
  19. Guida di autobus a più di 60 anni senza autorizzazione
  20. Carta di circolazione temporanea scaduta
  21. Guida di veicolo civile con patente militare
  22. Eccesso di velocità di oltre 40 km/h
  23. Contromano in curve, dossi, incroci o con visibilità limitata
  24. Sorpasso di tram o filobus fermi
  25. Sorpasso in curva, dosso o con scarsa visibilità
  26. Sorpasso di veicolo che stia a sua volta sorpassando
  27. Sorpasso di veicoli incolonnati o ai semafori o ai passaggi a livello
  28. Violazioni su trasporto di merci pericolose
  29. Circolazioni sulle corsie di emergenza, di accelerazione o di decelerazione
  30. Inversione di marcia in autostrada
  31. Cronotachigrafo mancante, non omologato, alterato, non funzionante, con sigilli manomessi o senza foglio di registrazione o senza carta del conducente
  32. Limitatori di velocità mancante, irregolare o alterato
  33. Guida in stato di ebbrezza tra 0,5 e 0,8 gr per litro
  34. Fuga dopo incidente
  35. Non fermarsi all’alt
  36. Rifiuto di esibire i documenti
  37. Circolazione con documenti assicurativi falsi o contraffatti
  38. Rifiuto di custodire un veicolo sequestrato
  39. Circolazione con veicolo sequestrato
  40. Rifiuto di custodire un veicolo sottoposto a fermo
  41. Circolazione con veicolo sottoposto a fermo
  42. Circolazione con targa, patente, Cqc, licenza o carta di circolazione ritirata
  43. Circolazione dopo la sospensione della patente o della carta di circolazione
  44. Violazioni di natura penale (per esempio, guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico oltre 0,8 gr per litro e guida sotto effetto di droghe)


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube