Politica | Articoli

La sfida decisiva dell’Italia per rilanciare la crescita economica

18 Dicembre 2019
La sfida decisiva dell’Italia per rilanciare la crescita economica

Nuove opportunità di crescita per le aziende e per la salvaguardia dell’ambiente. 

Il ministro per gli Affari europei, Vincenzo Amendola, ha ribadito la volontà del Governo italiano di fare del green deal ”una strategia di lungo periodo”, impostata su tre livelli: ”mitigazione dell’impatto ambientale e dei cambiamenti climatici, avvio della transizione industriale, definizione di un modello concreto di gestione degli inevitabili impatti economici che ne deriveranno”.

In una nota stampa che la nostra redazione ha appena ricevuto dall’agenzia Adnkronos, sottolinea che “Abbiamo raggiunto e superato gli obiettivi europei al 2020, garantendo opportunità di crescita per le aziende e salvaguardia dell’ambiente”.

Davanti alle Commissioni Esteri e Politiche Ue di Camera e Senato, nelriferire sugli esiti del Consiglio europeo del 12-13 dicembre, Amendola ha affermato che ”in vista degli obiettivi per il 2030, è imprescindibile uno sforzo aggiuntivo di quegli Stati membri che non hanno ancora indicato un livello di ambizione sufficiente”.

A suo giudizio, l’Unione europea – e tutti gli Stati che ne fanno parte- deve lavorare per ”confermare l’obiettivo della neutralità climatica al 2050 unito a una strategia di lungo termine per una crescita economica sostenibile, equa e socialmente inclusiva”. ”È la sfida decisiva per l’Italia e l’Europa per rilanciare la crescita economica”, ha concluso Amendola.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube