Business | News

Boom di pagamenti digitali: è record di crescita

18 Dicembre 2019
Boom di pagamenti digitali: è record di crescita

Oltre 18 milioni di transazioni nella giornata del black friday, di cui quasi 5 per acquisti online e 13 nei negozi tradizionali: superata la diffidenza.

Il black friday si è dimostrato il momento di acquisto più atteso dell’anno dai consumatori italiani. La corsa agli acquisti stavolta ha registrato un impressionante numero di pagamenti effettuati con moneta digitale: sono stati 18,4 milioni i pagamenti effettuati nella sola giornata di venerdì 29 novembre. L’agenzia stampa Adnkronos ha raccolto dati e opinioni sull’andamento crescente del fenomeno, che proprio con la corsa agli acquisti dei giorni scorsi ha fatto registrare un boom di pagamenti effettuati con strumenti digitali, come carte di credito e bancomat.

”Si tratta – ha affermato Francesco Luongo, presidente di Consumers for digital payments (C4dip) – di un risultato considerevole che dimostra quanto gli epayments siano diventati una consuetudine nel nostro Paese e come sia necessario ripensare la normativa nazionale e regionale che regola i saldi stagionali”.

Le transazioni per gli acquisti online sono state 4,9 milioni mentre i pagamenti nei negozi tradizionali hanno raggiunto i 13,5 milioni. In base all’analisi dei dati effettuata da Sia, il gestore delle transazioni elettroniche, il black friday 2019 ha registrato, rispetto al venerdì precedente, la più alta percentuale di crescita per i pagamenti su siti di e-commerce (+48,4%).

“Questi risultati – prosegue Luongo – mostrano due cose: da una parte, l’e-commerce e i pagamenti digitali hanno fatto breccia in Italia dove la popolazione è ancora molto legata al contante, anche per motivi anagrafici vista l’età media molto elevata nel nostro Paese. Dall’altra parte, tale successo testimonia che il governo si sta muovendo nella direzione giusta, incentivando l’uso della moneta elettronica da parte dei consumatori”.

In totale, nel week end del black friday 2019 si sono registrate quasi 50 milioni di transazioni e c’è anche un altro aspetto  importante: sul canale e-commerce è cresciuto anche l’ammontare della spesa media, indice di una fiducia sempre crescente nei confronti dello shopping online.

“Da sempre – sottolinea Luongo – la nostra coalizione si impegna per promuovere un cambio di paradigma e aumentare la fiducia dei consumatori verso questi strumento che hanno un’importante valenza sociale: la moneta elettronica, infatti, è uno dei pochi, se non l’unico, strumento per contrastare l’economia sommersa. I dati diffusi da Sia sulle transazioni del black friday dimostrano che le diffidenze dei consumatori verso la moneta elettronica si stanno via via riducendo”.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube