Piercing: ritirati articoli Made in China

20 Dicembre 2019
Piercing: ritirati articoli Made in China

Divieto di vendita di alcuni articoli distribuiti in Italia, ma prodotti in Cina.

L’allergia al nichel si sviluppa come reazione del corpo a metalli, spesso di scarsa qualità, presenti in orecchini economici. In alcune leghe utilizzate per la bigiotteria è presente una quantità variabile di nichel.

Il ministero della Salute ha predisposto il ritiro e il divieto di vendita di alcuni articoli per piercing distribuiti in Italia da ‘Oro Matto’ (Brescia), ma prodotti in Cina. Un rischio “chimico-allergogeno per la presenza di nichel in eccesso rispetto al consentito da normativa”. L’azione di  vigilanza, comprensiva del campionamento, è stata svolta dall’Ats di Brescia.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

  1. Fate attenzione ai prodotti di bigiotteria che acquistate! Possono essere davvero pericolosi. Io evito proprio di fare acquisti nelle bancarelle e nelle fiere, soprattutto per quanto riguarda gli orecchini. Molti prodotti sono tossici. Io inoltre temo le allergie della pelle, dermatiti ecc. Quindi, meglio avere pochi accessori, ma buoni. Nel senso, se proprio non riuscite a fare a meno della bigiotteria, verificate almeno che sia effettivaemente nichel free.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube