Diritto e Fisco | Articoli

Photored: per la multa non c’è bisogno del cartello con l’avviso

24 Agosto 2013
Photored: per la multa non c’è bisogno del cartello con l’avviso

Non è necessaria la segnalazione della presenza dell’apparecchio di controllo elettronico per le multe effettuate al passaggio col semaforo rosso.

È legittima la multa fatta con il photored anche se non è presente alcun segnale che avvisi l’automobilista della presenza dell’apparecchio di controllo elettronico. Allo stato attuale, infatti, non esiste alcuna normativa che imponga l’obbligo di preventiva segnalazione dei dispositivi elettronici fotografici per le multe effettuate al passaggio con il semaforo rosso. Lo ha stabilito anche il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti [1]. L’obbligo del presegnale sussiste, dunque, solo per le postazioni di controllo per il rilevamento della velocità (per es. autovelox) [2].

In ogni caso, esiste un precedente giurisprudenziale di segno contrario. Infatti, il giudice di pace di Parma [3] ha accolto un ricorso di un conducente che lamentava la mancanza del cartello di segnalazione dell’apparecchio per la rilevazione automatica delle infrazioni al passaggio col rosso. Si tratta, tuttavia, di una sentenza piuttosto isolata.

note

[1] Min. Trasporti, circolare n. 3872 del 17.01.2010.

[2] Cfr. Cass. sent. n. 22158 del 23.05.2013.

[3] G.d.P. Parma sent. n. 50111/08 del 7.02.2008.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube