Diritto e Fisco | Articoli

Impugnabile l’avviso bonario con cui il fisco nega il rimborso dell’imposta

3 Settembre 2013
Impugnabile l’avviso bonario con cui il fisco nega il rimborso dell’imposta

Ricorso ammissibile anche se l’atto non è compreso nell’elenco contenuto dall’articolo 19 del d.lgs. 546/1992

Il contribuente può proporre ricorso già solo contro l’avviso bonario inviatogli dal Fisco (nel caso di specie, si trattava di un atto con cui il fisco negava, a un contribuente, il rimborso dell’imposta). E ciò anche se l’atto non è compreso nell’elenco degli atti che la legge consente di impugnare in modo autonomo [1]. Non c’è bisogno, insomma, di attendere l’accertamento fiscale o la cartella esattoriale.

Lo ha stabilito la Commissione Tributaria del Lazio [2].

Secondo i giudici, anche l’avviso bonario è impugnabile a titolo proprio: si tratta, infatti, di un atto con cui l’amministrazione finanziaria comunica al contribuente una pretesa tributaria ormai definitiva: consta, in sostanza, di un atto da qualificare come avviso di accertamento e di liquidazione di un tributo e, quindi, di un atto impugnabile anche se non ricompreso nell’elenco degli atti impugnabili indicato dalla legge [1].

Questo orientamento – c’è da dire – non viene condiviso ancora dall’Agenzia delle Entrate (in contrasto con la stessa Cassazione). L’Ufficio del fisco, infatti, ritiene non impugnabili gli avvisi bonari (leggi l’articolo nel box “Precedenti contrari” posto a fine pagina).


note

[1] Contenuto dall’articolo 19 del d.lgs. 546/1992.

[2] CTR Lazio sent. n. 190/2013.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube