Salute e benessere | Articoli

Arterie: un nuovo studio dimostra come ringiovanirle

7 Gennaio 2020
Arterie: un nuovo studio dimostra come ringiovanirle

Correre la maratona fa bene alla salute e consente di ringiovanire, anche di quattro anni, le arterie.

Allenarsi costantemente e completare una maratona migliora la salute delle arterie. I ricercatori della Bartsand The London School of Medicine and Dentistry e dell’University College di Londra hanno testato 138 corridori alle prime armi, alle prese con la maratona di Londra. Durante i sei mesi di allenamento, le loro arterie hanno riguadagnato una sorta di elasticità giovanile, cosa che dovrebbe ridurre il rischio di infarto e ictus. Inoltre, la pressione del sangue dei corridori è scesa come se fossero state prescritte loro pillole ad hoc. E proprio quelli che all’inizio dello studio erano i meno in forma, sembrano avere tratto il massimo beneficio dalla preparazione.

Ma se correre una maratona è piuttosto impegnativo, anche ‘dosi’ minori di esercizio aerobico potrebbero avere un effetto simile, secondo la British Heart Foundation (Bhf), che ha finanziato lo studio pubblicato sul ‘Journal of American College of Cardiology’. Sono occorse tra 4,5 e 5,5 ore, in media, ai volontari per percorrere il percorso da 42 km, precisa la Bbc online. È quanto riporta una nota stampa che la nostra redazione ha appena ricevuto dall’agenzia Adnkronos.

Ma attenzione, la maratona non è adatta proprio a tutti. “Le persone con malattie cardiache conosciute o altre condizioni mediche – commenta Charlotte Manistry, responsabile dello studio – dovrebbero prima parlare con il proprio medico. Ma per la maggior parte delle persone, i benefici derivanti dall’esercizio fisico superano di gran lunga qualsiasi rischio”.

Per Metin Avkiran della Bhf, “i benefici dell’esercizio fisico sono innegabili. Mantenersi attivi riduce il rischio di infarto o ictus e le possibilità di morte prematura. Come dice il vecchio mantra, ‘se l’esercizio fosse una pillola, sarebbe definita un farmaco miracoloso‘”.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube