Business | News

Dazi: svolta nella guerra commerciale tra Usa e Cina

15 Gennaio 2020
Dazi: svolta nella guerra commerciale tra Usa e Cina

I Governi di Stati Uniti e Cina firmano oggi l’accordo che cancella alcuni dazi Usa in cambio di maggiori importazioni cinesi.

Gli Stati Uniti e la Cina firmano oggi l’accordo commerciale che dovrebbe mettere fine alla guerra dei dazi in corso ormai da quasi due anni; ma si tratta solo della “Fase Uno” perché molte  questioni rimangono ancora irrisolte. L’accordo di oggi cancella alcuni dei dazi punitivi imposti dal presidente Usa, Donald Trump, alle merci di importazione cinesi, mentre Pechino si impegnerà ad aumentare l’import di prodotti statunitensi per un valore di almeno 200 miliardi di dollari nei prossimi due anni. Ce lo comunica la nostra agenzia stampa Adnkronos.

Rimangono tuttavia in essere altri dazi Usa per un valore di 370 miliardi di dollari, anche se Washington abbasserà dal 15 per cento al 7,5 per cento i dazi su alcune merci. Non è ancora chiaro quando inizieranno i negoziati per la “Fase Due”.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube