Questo sito contribuisce alla audience di

Cannabis light: liberalizzazione bocciata

23 Gennaio 2020
Cannabis light: liberalizzazione bocciata

Stop in Commissione alla Camera sull’emendamento nel Dl Milleproroghe per la liberalizzazione della cannabis light. Soddisfatte le opposizioni.

Sono oltre 900 gli emendamenti al decreto legge Milleproroghe giudicati inammissibili oggi dalla presidenza delle Commissioni Affari Costituzionali e Bilancio della Camera, per come ci informa ora la nostra agenzia stampa Adnkronos. Tra le proposte bocciate quella che chiedeva la liberalizzazione della cannabis light, firmato da una trentina di parlamentari di M5s, Pd, Leu e Più Europa.

Al provvedimento erano state presentate ben 2004 proposte di modifica. La cannabis libera era stata proposta in forma di emendamento anche lo scorso mese di dicembre, durante l’iter di conversione della legge di Bilancio, ma anche in tale sede la proposta era stata dichiarata inammissibile, con l’effetto che la legalizzazione era andata in fumo. La stessa cosa si è ripetuta oggi.

Soddisfatte le forze di opposizione: ”Le Commissioni Affari Costituzionali e Bilancio della Camera hanno dichiarato ‘non strettamente attinente alla materia’ l’emendamento presentato da M5S, Pd, Leu e +Europa al decreto Milleproroghe per legalizzare la cannabis light. Non c’era oggettivamente nulla da prorogare, se non l’imbecillità di chi vuole che lo Stato, invece di promuovere la salute dei cittadini e stili di vita sani, s’avventura sulla strada della legalizzazione delle droghe”, dichiara Fabio Rampelli vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.



Sostieni laleggepertutti.it

Non dare per scontata la nostra esistenza. Se puoi accedere gratuitamente a queste informazioni è perché ci sono uomini, non macchine, che lavorano per te ogni giorno. Le recenti crisi hanno tuttavia affossato l’editoria online. Anche noi, con grossi sacrifici, portiamo avanti questo progetto per garantire a tutti un’informazione giuridica indipendente e trasparente. Ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di andare avanti e non chiudere come stanno facendo già numerosi siti. Se ci troverai domani online sarà anche merito tuo.Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube