HOME Articoli

Lo sai che? Stop chiamate anonime sul cellulare: scoprire i molestatori nascosti è sempre più facile

Lo sai che? Pubblicato il 11 settembre 2013

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 11 settembre 2013

Grazie a Wooming e Numeronascosto è possibile rintracciare le utenze telefoniche nascoste che fanno chiamate anonime e procedere, nei confronti dei titolari, a una denuncia per molestie o a una azione civile per il risarcimento del danno.

Stop ai disturbatori notturni, agli stalker o ai maniaci: le molestie telefoniche anonime, i sospiri muti, gli squilli petulanti hanno ormai le ore contate. La tecnologia finalmente consente di individuare i numeri e, quindi, le identità, degli scocciatori che nascondono la loro utenza telefonica.

A smascherare la “tenebrosa” dicitura “Anonimo…”, che appare sul cellulare, vi sono ora numerosi servizi che è possibile trovare gratuitamente sul web.

1 | WOOMING

Uno di questi è stato già oggetto della nostra attenzione in un precedente articolo (leggi l’articolo: “Telefonate anonime: scopri gratis chi ti chiama dal numero sconosciuto”). Si tratta di Wooming, un applicativo da noi testato e funzionante perfettamente. Wooming ha il pregio di essere gratuito e molto facile da utilizzare. Whooming, funziona con qualsiasi operatore, sia su cellulare che su rete fissa. Sembra incredibile, ma questa applicazione ti dice, in tempo reale, chi ti sta chiamando da numero anonimo. E inoltre ti invia un report settimanale con tutte le telefonate anonime che hai ricevuto. Per sapere come funziona leggi: “Scopri chi ti chiama gratis da numero sconosciuto“.

2 | NUMERONASCOSTO

Se non vi dovesse bastare, ora esiste anche “Numeronascosto.com”. Così come Wooming, anche questo servizio è in italiano e sfrutta lo stesso sistema che abbiamo spiegato nell’articolo appena segnalato.

Bisogna innanzitutto impostare il servizio di deviazione delle chiamate (al numero fornito nelle istruzioni d’uso. A questo punto, non appena arriva una telefonata da un numero anonimo, basta rifiutarla. “Numeronascosto.com” invia, in tempo reale, all’utente un sms in cui lo avvisa dell’avvenuta “intercettazione” del misterioso molestare e, nel frattempo, su un pannello visionabile dal sito è possibile leggere il numero nascosto.

L’unico problema di Numeronascosto.com è il prezzo: l’abbonamento mensile è di 69.90 euro, un costo relativamente elevato se paragonato al concorrente Wooming che, al momento, è ancora gratuito. Il canone va anticipato a inizio mese.

C’è tuttavia da dire che l’abbonamento a Numeronascosto.com può essere disattivato in qualsiasi momento e i giorni non utilizzati verranno rimborsati. In questo modo, se nel frattempo l’utente è riuscito a individuare il seccatore, non avrà bisogno di rimanere vincolato al servizio spendere la residua somma anticipata.

In verità – e chi è stato vittima di stalking lo sa bene – non c’è prezzo alla tranquillità. Così, se l’attivazione di Numeronascosto.com può servire a interrompere quel meccanismo perverso che, in questi casi, i molestatori sono abili a innescare, allora anche una cifra come questa sarà ben spesa.

C’è anche da dire che le risultanze del servizio potrebbero anche utilizzate per intraprendere le azioni giudiziarie nei confronti del colpevole, intentandogli una causa civile (per il risarcimento del danno) o, se ne ricorrono i presupposti, anche penale. Il reato di molestia, infatti, in questi casi, è sempre dietro l’angolo…

3 | OVERRIDE

Si tratta di un servizio a pagamento (il costo è di circa 30 euro) previsto da quasi tutte le compagnie telefoniche e che consente di mettere “sotto controllo” il proprio telefono. In pratica, Override consente sì di smascherare il numero molestatore, ma non è possibile ottenere, direttamente dal Servizio Clienti, il nome del titolare dell’utenza anonima. Per avere tale informazione è comunque necessaria un’apposita denuncia depositata alle autorità competenti (anche con dichiarazione orale), le uniche autorizzate ad accedere ai tabulati in chiaro (per maggiori informazioni su questo servizio e su come attivarlo, leggi: “Come scoprire le telefonate anonime“.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

3 Commenti

  1. Whooming e NumeroNascosto sono due cose/servizi MOLTO diverse, non c’è nessun legame tra le due società e/o i servizi che offrono, diversi per modalità di realizzazione tecnica, offerta commerciale, policy di gestione e nazionalità.

    Whooming è attualmente disponibile sul market Android ed a breve anche su quello AppleStore.

    The Whooming Team

  2. buona sera ..dopo un mese di chiamate anonime notturne ho istallato whooming e sono riuscita a ritracciare il num ,si tratta di un telefono fisso che non risulta negli elenchi telefonici . Esiste un modo per poter ritracciare l’intestatario di questo num.??? perfavore aiutatemi

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI