Business | Articoli

Fotovoltaico oltre 3kw con accatastamento

19 Giugno 2014
Fotovoltaico oltre 3kw con accatastamento

Una Srl è proprietaria di impianto fotovoltaico per produrre e vendere energia, costruito su un immobile (tetto) di terzi. Si deve procedere all’accatastamento?

Nel caso segnalato, sembra trattarsi di impianto fotovoltaico autonomo rispetto alle altre unità immobiliari presenti nell’edificio, per cui deve essere dichiarato in catasto se la potenza installata è superiore a 3KW.

Si può giungere a questa conclusione sulla base dei chiarimenti dell’agenzia delle Entrate [1], ipotizzando che l’impianto oltre che per produrre energia da commercializzare serva, almeno, la sola stessa unità immobiliare che costituisce l’impianto.

Tale casistica rientrerebbe tra quella degli impianti definiti non rilevanti ai fini catastali, nel paragrafo 2.1 della circolare 36/2013 (impianto asservito ad una unità immobiliare. La stessa circolare 36/2013 disciplina il trattamento fiscale degli impianti (ai fini dell’ammortamento e altri scopi, per le varie imposte) legandolo alla rilevanza catastale o meno dell’impianto.

In sostanza, sono beni mobili gli impianti non rilevanti dal punto di vista catastale, sono beni immobili gli altri.

In caso di potenza superiore a 3KW, l’unità immobiliare deve essere dichiarata in categoria D/1, stabilendo coerentemente l’intestazione della stessa in relazione alla natura dei diritti tra titolare del lastrico solare (o tetto) e titolare dell’impianto.


note

[1] Circolare n. 36/2013 Ag. Entrate.

Autore immagine: 123rf.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube