Divorzio Berlusconi: raggiunto l’accordo con Veronica

6 Febbraio 2020
Divorzio Berlusconi: raggiunto l’accordo con Veronica

Pace fatta tra Silvio Berlusconi e l’ex moglie Veronica Lario: i due hanno concluso oggi un accordo sul divorzio che prevede la reciproca rinuncia ai crediti.

Silvio Berlusconi e Veronica Lario hanno raggiunto un accordo definitivo sui contenuti economici del loro divorzio. L’intesa, per come ci informa l’agenzia stampa Adnkronos, è stata ratificata oggi da tribunale di Monza. La transazione chiude tutte le pendenze riguardanti le ingenti somme pretese da ciascuno nei confronti dell’altro, e cancella anche i reciproci pignoramenti, sancendo in maniera definitiva la regolamentazione dei rapporti tra i due ex coniugi che dichiarano di non aver più nulla a pretendere l’uno dall’altra e così pongono fine ad una estenuante battaglia legale che durava da anni.

Ecco cosa hanno deciso le parti: Berlusconi, forte anche del fatto di non dover pagare più il mantenimento a Veronica, rinuncerà a chiedere i circa 46 milioni di euro dovuti dalla ex moglie in base alla sentenza della Cassazione di conferma della revoca dell’assegno di divorzio, mentre Lario, da parte sua, farà a meno dei 18 milioni di euro richiesti al Cavaliere.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube