Arriva un nuovo bonus assunzione per chi è senza impiego

12 Febbraio 2020 | Autore:
Arriva un nuovo bonus assunzione per chi è senza impiego

L’Anpal introduce un incentivo occupazionale per chi assume giovani o disoccupati, in forma di esonero contributivo fino a 8.060 euro annui.

Fino a 8.060 euro per un anno a chi assume giovani disoccupati: è il bonus «Io lavoro», un incentivo in forma di esonero contributivo ai datori di lavoro privati che occuperanno stabilmente nuovi lavoratori che potranno essere di età compresa tra i 16 ed i 24 anni oppure di età maggiore, da 25 anni in su, se disoccupati da almeno 6 mesi.

La novità è che stavolta l’agevolazione riguarderà tutte le Regioni italiane, non soltanto il Sud, comprendendo anche quelle definite «in transazione» ((Abruzzo, Molise e Sardegna) e tutte quelle più sviluppate del Centro-Nord (esclusa la sola Provincia autonoma di Bolzano).

Il bonus consente uno sgravio dalla contribuzione aziendale (esclusi i premi Inail) per 12 mesi dalla data di assunzione, che dovrà essere a tempo indeterminato o con contratto di apprendistato professionalizzante. È escluso, invece, il lavoro domestico e quello occasionale o intermittente.

I giovani lavoratori dovranno essere “nuovi” nel senso di non aver avuto, negli ultimi sei mesi, un rapporto di lavoro con lo stesso datore, tranne che nel caso di trasformazione a tempo indeterminato di un precedente contratto a termine.

L’incentivo è cumulabile con le altre misure a sostegno dell’occupazione, come ad esempio quella per chi assume percettori di Reddito di cittadinanza.

L’importo massimo di 8.060 euro verrà riconosciuto per ciascuna assunzione a tempo indeterminato, e il massimale sarà proporzionalmente ridotto se si tratta di lavoro a tempo parziale anziché pieno. Lo sgravio contributivo verrà parametrato su base mensile e sarà fruibile fino al 28 febbraio 2022.

Il bonus è operativo per le assunzioni che sono state o saranno effettuate nel periodo dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020. È possibile prenotare l’importo spettante ad incentivo – l’assunzione del lavoratore dovrà avvenire entro 10 giorni dalla domanda – fino a quando l’Inps non darà la conferma; da quel momento si potrà fruire dello sgravio in forma di conguaglio sui contributi mensili che il datore deve pagare.

La richiesta va fatta all’Inps in forma telematica con le modalità che saranno stabilite da una prossima circolare. Intanto l’Anpal – Agenzia nazionale politiche attive lavoro – ha già emanato il decreto [1] con le condizioni per fruire del bonus occupazionale e che abbiamo sintetizzato.


note

[1] Decreto Anpal n.44/2020.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

  1. Buongiorno sono stefania da Catania io cerco lavoro dove posso inviare il mio curriculum. ? Grazie

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube