Diritto e Fisco | Articoli

Come fare acquisti a basso costo su Amazon

11 Marzo 2020 | Autore:
Come fare acquisti a basso costo su Amazon

Se è tua abitudine fare acquisti su Internet, sappi che ci sono dei trucchi per risparmiare denaro. Ecco alcuni consigli utili su come fare a risparmiare su Amazon. 

L’utilizzo delle piattaforme virtuali rappresenta oggi lo strumento principale di compravendita in Italia e nel mondo. Tra i numerosi portali dell’e-commerce troviamo, primo fra tutti, il colosso multinazionale di Amazon, al quale va il merito di aver brillantemente incrociato le domande e le offerte presenti sul mercato.

La formula dell’acquisto on line presenta indubbi vantaggi che forse già conosci. Solo per farti alcuni esempi: ricevi il prodotto direttamente a casa tua, compri dal tuo pc a qualsiasi ora del giorno e della notte, godi di offerte a basso costo. Se, dunque, sei solito usare internet per effettuare i tuoi acquisti chiediti come fare acquisti a basso costo su Amazon e segui i semplici consigli che ti forniamo.

Inutile negare che, come spesso avviene, ci può essere un risvolto negativo della medaglia. Non hai, ad esempio, la possibilità di fare una prova dei vestiti o delle scarpe che ritiri e, se non vanno bene, devi preoccuparti di seguire le procedure corrette per il reso entro i tempi previsti dalle condizioni contrattuali.

Nel caso dell’e-commerce le conseguenze negative si ripercuotono anche sui piccoli commercianti locali che, delle volte, sono portati alla chiusura della propria attività.

Ma, volendo guardare soltanto ai vantaggi che la piattaforma Amazon propone, vediamo come puoi fare a trarre il maggior profitto con il minimo sforzo.

La formula Amazon Prime

Un primo espediente per risparmiare sui costi di acquisto è quello di abbattere le famose spese di spedizione. Amazon ti offre la possibilità di farlo se decidi di adottare la formula Prime. Si tratta di un abbonamento annuale dal costo abbastanza modesto (circa € 40.00) che ti permette di comprare tutto ciò che ti serve senza pagare le spese di consegna.

Inoltre, con Amazon Prime hai la possibilità di ricevere i prodotti acquistati in tempi molto più rapidi rispetto al solito: si parla di consegne effettuate entro un solo giorno lavorativo dal momento dell’ordine.

Esiste, infine, un terzo vantaggio: il primo mese di abbonamento è gratuito. Puoi quindi sbizzarrirti negli acquisti senza spendere un solo centesimo in più rispetto al prezzo base del prodotto. Al termine della prova gratuita, se non sei più interessato a usufruirne, puoi disdire l’abbonamento senza alcun costo aggiuntivo.

Black friday e cyber monday: che cosa sono?

Ciclicamente Amazon fa propria la tradizione commerciale americana e individua delle giornate nel corso dell’anno in cui tutti i prodotti presenti in catalogo sono scontati almeno della metà rispetto al prezzo iniziale di vendita. I termini utilizzati per promuovere questi periodi di saldi straordinari sono in inglese: ti trovi inconsapevolmente di fronte una specifica strategia di marketing che fa molta presa sui consumatori.

In particolare, quando si parla di black friday (venerdì nero) e di cyber monday (lunedì cibernetico) si fa riferimento ad alcune occasioni che ruotano intorno alla Festa del Ringraziamento americano. Sono quindi circoscritte e limitate nel tempo. Ti conviene allora prestare molta attenzione alle offerte proposte sul sito perchè potresti avere la possibilità di acquistare il prodotto dei tuoi sogni a un prezzo irrisorio. Di regola, le date degli eventi sono sponsorizzate con largo anticipo e, così, hai la possibilità di non arrivare impreparato sia in termini di tempo sia in termini monetari.

Fai attenzione, però, alle trappole: per verificare se il tuo acquisto è effettivamente conveniente, è opportuno monitorare il prezzo del prodotto che interessa per tutto il periodo antecedente alle date delle promozioni. Potrebbe, infatti, capitare che gli sconti non siano effettivamente così allettanti.

Buoni sconto e buoni regalo

Al pari di quanto avviene nel mondo reale con la tecnica del coupon, anche il mondo virtuale di Amazon adotta la strategia dei buoni sconto e/o dei buoni regalo. Si tratta di due tipologie di offerte diverse che, però, raggiungono lo stesso risultato. Ti sollecitano ad acquistare dalla piattaforma fornendoti la certezza di indubbi vantaggi.

In particolare, i buoni sconto permettono di accumulare una determinata percentuale di sconti sui nuovi acquisti se viene fatto un ordine superiore a un cifra minima indicata dal sito; i buoni regalo consentono di ottenere dei regali più o meno importanti in base alla quantità di prodotti ritirati on line.

Fai attenzione alle esagerazioni. Il desiderio di ottenere tali benefici potrebbe inconsciamente indurti a fare più acquisti del dovuto e a ritirare prodotti non realmente necessari. In tal caso, si cade nell’ipotesi inversa rispetto a quella desiderata: piuttosto che risparmiare, si spende più del dovuto per beni non indispensabili.

Le offerte del giorno

Se controlli il sito di Amazon o hai scaricato l’apposita applicazione sul tuo smartphone, puoi accorgerti agevolmente di come alcuni prodotti siano quotidianamente in saldo. Ogni giorno, cioè, i gestori della piattaforma, in accordo con i fornitori convenzionati, individuano una serie di beni da scontare per un periodo limitato di tempo che coincide con un arco temporale di sole 24 ore: cosiddette offerte last minute.

L’outlet di Amazon

Molte catene di vendita prevedono la presenza sul territorio nazionale di alcuni outlet per “svendere” le giacenze di magazzino o i prodotti della passata stagione. Lo stesso avviene su Amazon. Il sito di e-commerce di cui ci stiamo occupando contiene un’apposita sezione in cui molti prodotti sono inseriti a costo dimezzato per tutto il periodo di tempo in cui sono in vendita.

Non si tratta, in tal caso, di offerte last minute, ma di agevolazioni definitive per beni che hanno incontrato poco apprezzamento nei periodi precedenti. Se trovi della merce che ti piace sull’outlet di Amazon non esitare ad acquistarla. Si tratta di uno dei pochi casi in cui, salvo isolate eccezioni, puoi avere la certezza di aver fatto un affare.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube