Diritto e Fisco | Articoli

È legale dormire in un furgone?

23 Febbraio 2020 | Autore:
È legale dormire in un furgone?

Si può dormire in un mezzo di trasporto? Si può trascorrere la notte nel proprio furgone parcheggiato in strada? Quando dormire in un veicolo è reato?

Ci sono persone che, purtroppo, non hanno una casa ove poter vivere: vuoi per problemi economici, vuoi per calamità improvvise, può accadere di dover trascorrere la notte in un luogo molto meno confortevole di un soffice letto. Non è così improbabile, dunque, trovare persone che, non avendo altro posto dove andare, trascorrono la notte nelle proprie auto o in altri veicoli. Ti sei mai chiesto se è legale dormire in un furgone?

Mettiamo il caso che tua moglie ti abbia cacciato di casa e, per la prima notte, tu non sappia dove andare a dormire; decidi allora di trascorrere la notte nel furgone della tua ditta, sperando in una sistemazione migliore per il giorno seguente. Questa condotta è legale? Si può dormire in un veicolo oppure la legge lo vieta? L’ordinamento giuridico cosa dice a riguardo? Se l’argomento ti incuriosisce oppure ti interessa in prima persona, prosegui nella lettura: troverai le risposte a queste domande.

Si può dormire in un mezzo di trasporto?

È legale dormire in un furgone? Ebbene, devi sapere che non c’è alcuna legge che vieta di dormire in un mezzo di trasporto. Ciò significa che è legale dormire in un furgone, in macchina o in qualsiasi altro mezzo del genere.

Dunque, se tuo malgrado sei costretto a dover trascorrere la notte a bordo di un veicolo, niente paura: non stai commettendo alcun illecito.

Appurato che è legale dormire in un furgone, è bene però che ti spieghi quando questo tipo di comportamento può creare problemi con la legge. Prosegui nella lettura per saperne di più.

Dormire in furgone: quando non si può?

Dormire in un furgone oppure in qualsiasi altro mezzo di trasporto potrebbe diventare un problema in presenza di un espresso divieto sancito dalla normativa locale.

Ciò significa che non puoi dormire in furgone quando esistono ordinanze comunali che vietano tale condotta. Dunque, se vuoi essere sicuro di poter dormire in furgone, dovresti accertarti che il comune ove ti trovi non vieti tale comportamento, in special modo nelle ore notturne.

Il comune potrebbe ad esempio vietare di sostare a lungo nel proprio furgone innanzi ad attività commerciali oppure a luoghi di interesse storico: è il caso di chi si “accampa” col proprio furgone per giorni interi davanti all’ingresso di un castello medievale che riceve turisti e visitatori.

In ogni caso, se dovessi passare la notte in furgone nonostante il divieto comunale, non incorreresti in reato ma soltanto in una sanzione amministrativa (pagamento di una multa).

Si può dormire in furgone secondo il codice della strada?

Anche dal codice della strada potrebbero derivare problemi per chi decide di dormire in furgone: e, infatti, non puoi dormire in un veicolo se è parcheggiato in un luogo non adibito alla sosta.

In altre parole, puoi dormire nel furgone, ma soltanto se sei debitamente posizionato negli spazi e negli stalli adibiti alla sosta dei veicoli.

Dunque, non puoi dormire in furgone se sei parcheggiato in curva o in altro luogo non idoneo (posto riservato agli invalidi, zona con divieto di sosta strisce pedonali, piazzola di sosta o corsia di emergenza in autostrada, ecc.)

Dormire in furgone: può essere reato?

In alcuni casi, dormire in furgone può diventare reato. Ciò accade quando si trasgredisce a un ordine impartito dall’autorità pubblica. Mi spiego meglio.

Qualche paragrafo più sopra abbiamo ricordato che gli enti locali possono proibire di dormire nei veicoli quando ciò può creare intralcio o disturbo; abbiamo anche detto che se qualcuno viene sorpreso a dormire in un mezzo di trasporto nonostante il divieto comunale, le autorità possono provvedere a irrogare una sanzione pecuniaria.

Orbene, oltre a comminare una multa, le autorità potrebbero anche intimare al trasgressore di non farsi più trovare a dormire nel furgone. Contravvenire a questo comando significa incorrere nel reato di inosservanza ai provvedimenti dell’autorità: secondo il codice penale [1], chi non osserva un provvedimento legalmente dato dall’autorità per ragione di giustizia, di sicurezza pubblica, d’ordine pubblico o d’igiene, è punito con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a duecentosei euro.

Trasformare furgone in camper: è legale?

Forse non lo sai, ma molte persone effettuano la camperizzazione del proprio furgone, cioè trasformano il proprio veicolo in un camper vero e proprio per potersi spostare e risiedervi all’interno. È legale tutto ciò?

Ebbene, se decidi di trasformare il tuo furgone in camper devi sapere che, per rispettare la legge e non incorrere in sanzioni, dovrai omologare il veicolo.

Ogni volta che sono apportate una o più modifiche alle caratteristiche costruttive o funzionali di un veicolo, ovvero ai dispositivi d’equipaggiamento, oppure sia stato sostituito o modificato il telaio, i veicoli a motore ed i loro rimorchi devono essere sottoposti a visita e prova presso i competenti uffici del Dipartimento per i trasporti terrestri.

Entro sessanta giorni dall’approvazione delle modifiche, gli uffici competenti del Dipartimento per i trasporti terrestri ne danno comunicazione ai competenti uffici del Pra ai fini dei conseguenti adeguamenti fiscali.

Dunque, ogni volta che apporti modifiche al tuo veicolo (in questo caso, la trasformazione da furgone a camper), devi sottoporre la modifica all’omologazione del dipartimento per i Trasporti Terrestri presente sul territorio.


note

[1] Art. 650 cod. pen.

[2] Art. 186 cod. str.

Autore immagine: Canva.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube