Caffè ritirato dal mercato: l’allarme del ministero della Salute

27 Febbraio 2020 | Autore:
Caffè ritirato dal mercato: l’allarme del ministero della Salute

Ritiro immediato dal mercato per frammenti di plastica nel caffè. Il richiamo per rischio fisico del ministero della Salute.

Il ministero della Salute ha pubblicato un richiamo per i marchi “Caffè Leoni“, “Meseta“, “Conad“, prodotti da Beyers Caffè Italia Srl (BCI). Si tratta di numerosi lotti di capsule compatibili con la macchina Nescafè Dolce Gusto.

Il ministero della Salute spiega che il motivo del richiamo consiste nel «rischio di avere piccole particelle di plastica nella tazza, rilasciate dalla capsula durante il processo di erogazione. Il consumo dei prodotti sotto menzionati potrebbe presentare un rischio per la salute in caso di ingestione di una piccola particella di plastica».

Le avvertenze riguardano:

  • Caffè Leoni d. gusto classico 16CAPSX6AST;
  • Caffè Leoni d. gusto forte 16CAPSX6AST;
  • Meseta Coff. dolce gusto supremo 16CAPSX6AST (L19290);
  • Conad d. gusto ginseng 16CAPSX6A (nessun richiamo di lotti L19288 a
    L19330);
  • Conad d. gusto cortado 16CAPSX6AST.(nessun richiamo di lotti L19318 a L19333);
  • Conad d. gusto orzo 16CAPSX6 (nessun richiamo di lotti L19323 a L19324).

L’invito del Ministero della Salute è quello di non consumare il prodotto – con marchio e numero da loro segnalato – ma di restituirlo al punto vendita più vicino per ottenere un rimborso o un cambio.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube