Diritto e Fisco | Articoli

Bollo auto per veicoli in leasing: ecco chi paga

3 Marzo 2020 | Autore:
Bollo auto per veicoli in leasing: ecco chi paga

La Consulta pone fine alla controversia sulla responsabilità del proprietario (la società) o chi usa la macchina grazie alla locazione finanziaria.

Chi deve pagare il bollo auto per i veicoli in leasing? La risposta arriva dalla Corte costituzionale, che si è pronunciata su una vicenda annosa e complicata come quella della soggettività passiva dell’imposta automobilistica per i mezzi utilizzati con la formula della locazione finanziaria.

La Consulta ha deciso che il bollo auto dei veicoli in leasing deve essere pagato dall’utilizzatore.

La controversia era iniziata più di 10 anni fa, con la legge che aveva stabilito chi era obbligato al pagamento del tributo [1]. Il provvedimento era entrato in vigore il 15 agosto 2009. Prima di quella data, era tenuto al pagamento del bollo auto soltanto il proprietario del veicolo. Significa che, nel caso di una macchina utilizzata in leasing, l’onere ricadeva sulla società e non su chi la guidava. Dopo il Ferragosto di quell’anno, però, la nuova legge imponeva il pagamento a proprietari, usufruttuari, acquirenti con patto di riservato dominio, ovvero utilizzatori a titolo di locazione finanziaria. Cioè di leasing.

La normativa, dunque, appariva chiara nel suo tentativo di far pagare il bollo auto a chi materialmente utilizzava il veicolo e non a chi lo aveva dato in noleggio. Tuttavia, alcune Regioni pretendevano ancora la tassa dalle società di leasing aggrappandosi alla grammatica: secondo gli Enti sovracomunali, quella parola «ovvero» contenuta nella legge rappresentava una congiunzione e non una disgiunzione. Il che significava, agli occhi delle Regioni, che la tassa poteva essere chiesta indistintamente al proprietario oppure all’utilizzatore.

Il legislatore non ci ha messo del suo per chiarire le cose. Prima è stato approvato un decreto che sottolineava l’obbligo dell’utilizzatore di un’auto in leasing a pagare il bollo. Poi ne ha approvato un altro che annullava quello precedente ma, in sostanza, diceva le stesse cose, cioè stabiliva la responsabilità esclusiva dell’utilizzatore.

Infine, la Commissione tributaria di Roma ha deciso di mettere tutto nelle mani della Corte costituzionale. La quale, ora, si è pronunciata in modo inequivocabile: il bollo auto dei veicoli in leasing va pagato dall’utilizzatore.


note

[1] Legge n. 99/2009.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube