Cronaca | News

Il Papa rinuncia al contatto con i fedeli

7 Marzo 2020 | Autore:
Il Papa rinuncia al contatto con i fedeli

Francesco non si affaccerà su Piazza San Pietro: l’Angelus della domenica e l’udienza del mercoledì in streaming. Messa a Santa Marta in privato.

L’Angelus del Papa e l’udienza generale di mercoledì 11 marzo, per arginare il più possibile il rischio di contagio da Covid-19, saranno trasmessi in streaming da Vatican News e sugli schermi in piazza San Pietro. Lo fa sapere il Vaticano spiegando che «relativamente agli eventi dei prossimi giorni, la preghiera dell’Angelus del Santo Padre di domani avverrà dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico e non in piazza, dalla finestra. La preghiera sarà trasmessa in diretta streaming da Vatican News e sugli schermi in piazza San Pietro e distribuita da Vatican Media ai media che ne faranno richiesta, in modo da consentire la partecipazione dei fedeli. L’udienza generale di mercoledì 11 marzo avverrà secondo le medesime modalità. Tali scelte – spiega il Vaticano – si rendono necessarie per evitare rischi di diffusione del Covid-19 dovuti ad assembramenti nel corso dei controlli di sicurezza per l’accesso alla piazza, come richiesto anche dalle autorità italiane».

L’emergenza fa saltare anche la quotidiana messa del Papa con la partecipazione di fedeli a Casa Santa Marta. Bergoglio, fino a domenica 15 marzo, celebrerà la messa in privato. Lo fa sapere il Vaticano, spiegando che si tratta di misure «in ottemperanza a quanto stabilito dalla Direzione Sanità e Igiene della Città del Vaticano».



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube