Cronaca | News

L’Austria blocca le frontiere con l’Italia

11 Marzo 2020
L’Austria blocca le frontiere con l’Italia

Sospesi i treni passeggeri e introdotti controlli sulle auto in transito; la libera circolazione è consentita solo per le merci.

Le anticipazioni dei giorni scorsi sono diventate realtà: l’Austria ha sospeso tutti i treni passeggeri diretti e provenienti dall’Italia e ha introdotto controlli alla frontiera sulle auto provenienti dall’Italia.

È una misura che la polizia inizierà ad attuare già nelle prossime ore, per come ci comunica l’agenzia stampa Adnkronos. Si tratta di un tassello in più che sta facendo diventare l’Italia isolata dal mondo.

La società delle ferrovie austriache, OeBB ha confermato che la sospensione dei treni in vigore da oggi è avvenuta su richiesta del governo che ieri ha annunciato la chiusura delle frontiere austriache con l’Italia per contenere l’epidemia di coronavirus.

Transito libero, invece, per le merci, almeno per quelle che viaggiano su ferrovia: secondo le notizie che ci provengono dalla nostra agenzia stampa, prosegue regolarmente il servizio dei treni merci da e per l’Austria.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube