Da lunedì partono congedi parentali e voucher

11 Marzo 2020
Da lunedì partono congedi parentali e voucher

Le nuove misure di sostegno per famiglie e lavoratori saranno operative all’inizio della prossima settimana, assicura il ministro della Famiglia, Elena Bonetti.

Il Governo ha messo l’acceleratore sulle misure di sostegno economico per le famiglie e i lavoratori. Con i figli a casa per le scuole chiuse in tutta Italia, le limitazioni alla mobilità e la crisi incombente si è deciso di adottare la via più breve, quella del decreto legge, quasi come è stato fatto per introdurre la zona ristretta in tutta Italia.

Solo che non è possibile decidere tutto d’un colpo, con un comunicato del presidente del Consiglio; serve il via libera del Parlamento, che oggi in seduta sta votando la Relazione autorizzativa, predisposta stamattina dal Governo, per lo sforamento dei parametri di bilancio.

Con i nuovi stanziamenti decisi per l’emergenza – il premier Conte e il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri hanno messo in campo 25 miliardi di euro – ci sarà lo sforamento del rapporto deficit/pil, per il quale il ministro Gualtieri ha già richiesto il via libera a Bruxelles, che oralmente lo ha concesso; ma serve il voto parlamentare per autorizzare lo scostamento dai parametri già programmati.

Gli step successivi prevedono l’approvazione in Consiglio dei ministri del nuovo decreto Salva Economia, quello che appunto prevede i congedi parentali e i voucher per baby sitter e badanti. Il decreto dovrebbe impiegare circa la metà delle risorse complessive stanziate per l’emergenza economica Coronavirus, dunque 12 miliardi.

“Oggi il Parlamento voterà lo scostamento per coprire le risorse di cui necessitiamo, poi ci sarà il decreto e una volta approvato il decreto saremo pronti nel più breve tempo possibile, l’obiettivo è che da lunedì le famiglie italiane siano sostenute sia con l’estensione del congedo parentale sia con i voucher per baby sitter”, ha detto il ministro della Famiglia, Elena Bonetti, a Rainews per come riporta l’agenzia stampa Adnkronos.

L’importo del voucher dovrebbe essere, stando alle anticipazioni, di 600 euro (estese a 1.000 per gli operatori della sanità) mentre il congedo parentale straordinario avrà durata di 15 giorni, con indennità tale da coprire almeno il 30% della retribuzione e potranno beneficiarne anche i papà.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube