Coronavirus: servono urgentemente altri medici e infermieri

12 Marzo 2020
Coronavirus: servono urgentemente altri medici e infermieri

L’appello Ats Bergamo: cercasi personale in pensione.

Per fronteggiare l’emergenza coronavirus, l’Ats di Bergamo ha lanciato un appello rivolto a medici e infermieri in pensione. Come riporta una nota stampa dell’agenzia Adnkronos, Massimo Giupponi, direttore dell’Agenzia di Tutela della Salute, per rinforzare le fila della sanità bergamasca in questo “difficile momento” chiede l’intervento di “Infermieri e medici in primo luogo, poi psicologi e altri professionisti della sanità. C’è bisogno di tutti in questo momento. Per questo come Agenzia di Tutela della Salute ci rivolgiamo ai bergamaschi in pensione e che hanno voglia di mettersi a disposizione con la propria professionalità per quel senso di appartenenza e di solidarietà che è nel Dna della nostra gente”.

“Abbiamo aperto l’indirizzo di posta elettronica iocisono@ats-bg.it a cui inviare il proprio curriculum vitae – spiega Giupponi – chiediamo a chi si candida di specificare nell’oggetto la propria professionalità: medico, infermiere, psicologo o altro ancora, al fine di agevolare la selezione dei curricula e il conseguente ‘reclutamento’ dei vari professionisti“.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube