Diritto e Fisco | Articoli

Se ti hanno pignorato beni di valore superiore al credito vantato

10 Ottobre 2013
Se ti hanno pignorato beni di valore superiore al credito vantato

C’è stato l’ufficiale giudiziario a casa mia e mi ha pignorato dei beni di valore elevato, certamente superiore rispetto al credito per il quale si agiva; peraltro lo stesso creditore aveva anche iscritto ipoteca sulla mia casa: esiste una tutela per ridurre il pignoramento?

Se il debitore ha subìto un pignoramento di beni di valore superiore all’importo del credito dovuto al creditore (comprensivo del capitale, degli interessi e delle spese) e delle spese per l’esecuzione, il debitore può fare un ricorso al giudice (dell’esecuzione) e chiedere di disporre la riduzione del pignoramento.

In verità, se anche non c’è l’istanza del debitore e il giudice si accorga che il creditore ha effettuato un pignoramento eccessivo rispetto al proprio credito vantato, il giudice può disporre la riduzione del pignoramento anche d’ufficio [1].

Il giudice decide con ordinanza, sentiti il creditore pignorante e gli eventuali creditori intervenuti. Tale ordinanza non è impugnabile con il ricorso in cassazione, ma con un particolare mezzo che si chiama “opposizione agli atti esecutivi” [2].

Qualora il creditore stia agendo sia con l’espropriazione mobiliare che con quella immobiliare, il debitore può chiedere al giudice di limitare l’espropriazione ad uno solo dei due mezzi, nonché, effettuata tale limitazione, di ridurre il pignoramento rimasto efficace [3].


note

[1] Cass. sent. n. 702/2006.

[2] Cass. sent. n. 797/1999.

[3] Cass. sent. n. 5492/1984 e n. 2604/1996.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube