Cronaca | News

Coronavirus: carburante gratis per medici e infermieri ospedalieri

13 Marzo 2020
Coronavirus: carburante gratis per medici e infermieri ospedalieri

I distributori Ip – Api riforniranno il personale sanitario di tre ospedali impegnati nella lotta al Covid 19: Spallanzani, San Raffaele e Papa Giovanni XXIII.

L’emergenza sanitaria per il contrasto al Coronavirus sta richiedendo uno sforzo straordinario al personale ospedaliero: medici, capisala e infermieri che combattono una dura battaglia per curare i malati, sempre più numerosi, ricoverati in terapia intensiva e subintensiva.

Ad alleviare il sacrificio, almeno sotto l’aspetto economico, arriva l’iniziativa del distributore Ip (gruppo Api) che ha deciso di aiutare nei loro spostamenti il personale impiegato in tre grandi ospedali italiani in prima fila nella lotta al virus: l’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e l’Ospedale San Raffaele di Milano.

“In questo momento di mobilità ridotta c’è una mobilità che va sostenuta a ogni costo: è quella del personale degli ospedali ( che sta combattendo la lotta alla diffusione del Covid-19″. fa sapere Ip  in una nota diffusa dall’agenzia stampa Adnkronos.

Per aiutare questo personale sanitario nei loro spostamenti “saranno fornite a ciascun istituto delle carte carburante denominate “Ip per l’Emergenza Covid-19″ che permetteranno di soddisfare il fabbisogno di mobilità di 50-60 persone per ogni istituto”

Le carte serviranno ai membri dei team anticoronavirus per fare il pieno di carburante da utilizzare nei percorsi casa-lavoro.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube