Diritto e Fisco | Articoli

Come segnalare canale YouTube

10 Aprile 2020
Come segnalare canale YouTube

Cosa fare se ti accorgi che un utente pubblica video con un contenuto inappropriato?

Stai guardando alcuni video su YouTube mentre sei a casa, comodamente seduto sul divano. Ad un certo punto, ti accorgi, con grande sgomento, di apparire in un filmato. Sei tu senza ombra di dubbio, ma non ricordi di aver dato alcun consenso alla pubblicazione. Oppure immagina che un utente pubblichi un video con un contenuto molto violento, dove incita all’odio o all’uso delle armi. Cosa fare in questi casi? Come segnalare il canale YouTube? Se anche a te è capitata una situazione del genere, allora ti invito a proseguire nella lettura di questo articolo perché troverai la soluzione.

Cos’è Youtube?

Sicuramente, saprai che YouTube è una piattaforma dove pubblicare i video e condividerli con gli utenti di tutto il mondo. Grazie al sito è possibile:

  • caricare i propri contenuti multimediali;
  • seguire altri YouTuber;
  • guardare i video di “tendenza”, ossia quelli più famosi;
  • monetizzare grazie alle visualizzazioni e alla pubblicità. 

Come creare un canale YouTube?

Per usare la piattaforma web è necessario innanzitutto iscriversi e creare un account personale. Se, invece, vuoi creare un canale YouTube devi accedere alla pagina e cliccare su “crea canale”. A questo punto, puoi finalmente iniziare a caricare i tuoi video nel rispetto della normativa prevista. Per rendere più appetibile la tua pagina su YouTube, puoi inserire una descrizione, una tua foto e modificare la grafica. All’inizio, i video che carichi devono rispettare una durata massima (ad esempio, 15 minuti). Tale limite, tuttavia, può essere eliminato permettendo alla piattaforma di verificare la tua identità.

Canale YouTube: quali regole rispettare?

YouTube è una grande comunità, nel senso che ci sono tantissimi utenti. Per cui, tutto quello che pubblichi sulla piattaforma viene visualizzato da moltissime persone. Ecco perché è importante rispettare alcune regole per far sì che non sorga alcun tipo di problema. Devi sapere, infatti, che è vietato pubblicare su YouTube video:

  • di nudi o con contenuti di natura sessuale;
  • violenti o ripugnanti;
  • offensivi o che incitano all’odio;
  • che contengono minacce;
  • che promuovono il terrorismo;
  • che incitano a compiere azioni dannose o pericolose;
  • di spam oppure con un contenuto ingannevole.

Come segnalare un video su YouTube?

YouTube offre la possibilità di segnalare i video con contenuti inappropriati. Ti faccio due esempi.

Tizio pubblica sul proprio canale un video con cui invita gli utenti a utilizzare le armi durante una manifestazione sportiva.

Caio pubblica un video in chi dichiara apertamente di aderire alle azioni terroristiche contro l’occidente.

Ebbene, in casi del genere, chiunque può segnalare i video in questione. Per farlo, basta accedere alla piattaforma YouTube direttamente dal sito web oppure mediante l’account di Google. Poi, per segnalare il video è necessario:

  • andare sul canale in cui è caricato il filmato in questione e selezionare l’icona dei tre puntini orizzontali nella parte destra inferiore del video;
  • selezionare l’icona della bandierina;
  • indicare il motivo della segnalazione. Ad esempio, occorre cliccare, nel primo caso, sulla categoria “azioni dannose e pericolose”, in quanto si tratta di una condotta che incita all’uso delle armi e, quindi, il pericolo è quello di provocare danni fisici.

Come segnalare un canale YouTube

Se hai notato un utente che pubblica costantemente contenuti inappropriati, puoi direttamente segnalare il canale YouTube. La procedura è molto semplice e te la descrivo passo passo:

  • accedi alla piattaforma tramite il sito ufficiale oppure tramite l’account Google;
  • cerca la pagina del canale che hai intenzione di segnalare;
  • seleziona la sezione “informazioni”;
  • clicca su “segnala utente” indicato dall’icona della bandierina. Si aprirà una finestra con le seguenti opzioni: blocca utente, segnala grafica del canale, segnala immagine del profilo, segnala utente;
  • seleziona “segnala utente”; 
  • specifica il motivo della segnalazione

Altri strumenti offerti dalla piattaforma sono:

  • strumento di segnalazione: utile se vuoi inviare una segnalazione dettagliata, aggiungendo ulteriori informazioni;
  • segnalare una violazione sulla privacy: se hai intenzione di fare un reclamo relativo alla privacy;
  • segnalare un problema legale in caso di un problema legale per tuo conto o di un’altra persona. Ad esempio, pensa ai video che contengono una diffamazione, degli abusi, delle molestie oppure una violazione del copyright, ecc.

Una volta inviata, la piattaforma esamina i contenuti oggetto della segnalazione e li “monitora” ventiquattro ore su ventiquattro, sette giorni su sette, per individuare eventuali violazioni della normativa. Attenzione però: fare una segnalazione non è un gioco. Ti faccio un esempio.

Tizio ha un canale su YouTube dove parla di motociclette d’epoca. Per avere meno concorrenza possibile, segnala il canale di Caio, anche lui esperto di motori e con moltissimi seguaci.

Come vedi, la segnalazione di Tizio è completamente priva di fondamento. In casi come questi, il team di YouTube potrebbe sospendere l’account di Tizio, il quale ha inviato una falsa segnalazione solo per danneggiare Caio, YouTuber concorrente.

Come rimuovere un video da YouTube

Partiamo subito con un esempio.

Tizio ha pubblicato un filmato sul proprio canale YouTube dove appaiono alcune persone. Si rende conto, però, di non aver chiesto il loro consenso per la pubblicazione delle immagini. Per evitare che qualcuno possa segnalare alla piattaforma il video, o peggio ancora, il canale, decide di rimuovere il filmato.

Per rimuovere un video da Youtube occorre sempre accedere alla piattaforma nei modi che ti ho suggerito poc’anzi e, una volta effettuato l’accesso, andare sulla tua pagina e selezionare il video da eliminare, cliccando sulla freccia rivolta verso il basso. A questo punto, basta premere il pulsante “elimina” per cancellare il filmato definitivamente.

Qualora si vogliano rimuovere più filmati contemporaneamente, è sufficiente spuntare singolarmente i filmati e selezionare sempre la voce “elimina”.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube