Diritto e Fisco | Articoli

Un creditore può iscrivere ipoteca su due case?

18 Aprile 2020
Un creditore può iscrivere ipoteca su due case?

Il mio creditore, che ha già iscritto ipoteca su una mia casa, può iscrivere un’altra ipoteca su una mia seconda casa proprietà?

Occorre dire innanzitutto che la legge (l’articolo 2740 del Codice civile) stabilisce che il debitore risponde dell’adempimento delle obbligazioni con tutti i suoi beni presenti e futuri.

Questo significa che anche nel suo caso i suoi creditori possono aggredire tutti i beni di sua proprietà (compresa la sua seconda casa) per soddisfarsi dei propri crediti.

E i suoi creditori, oltre a poter aggredire e quindi pignorare tutti i beni di sua proprietà (sulla base di un titolo esecutivo come può essere una sentenza o un decreto ingiuntivo), possono iscrivere ipoteca anche sulla sua seconda casa a condizione, però, che abbiano un titolo per poter iscrivere ipoteca.

L’ipoteca, infatti, può essere iscritta solo se:

  • il creditore è la persona che le ha venduto la seconda casa (infatti chi vende un immobile ha diritto, in base all’articolo 2817 del Codice civile, ad iscrivere ipoteca sull’immobile venduto, a meno che non vi rinunci, e questo allo scopo di garanzia degli obblighi che derivano dalla vendita);
  • il creditore è la persona che ha ottenuto contro di lei una sentenza di condanna al pagamento di una somma di denaro o una sentenza di condanna all’adempimento di ogni altra obbligazione o una sentenza di condanna al risarcimento di danni o un decreto ingiuntivo esecutivo o definitivo (infatti chi ha ottenuto una delle sentenze indicate o un decreto ingiuntivo esecutivo o definitivo ha diritto ad iscrivere ipoteca sugli immobili del suo debitore in base agli articoli 2818 del Codice civile e 655 del Codice di procedura civile).

Quindi se il suo creditore è la persona che le ha venduto la seconda casa oppure è colui il quale ha ottenuto contro di lei una sentenza di condanna o un decreto ingiuntivo (come ho appena precisato) ha diritto ad iscrivere ipoteca anche sulla sua seconda casa di proprietà (l’articolo 2828 del Codice civile specifica, infatti, che le ipoteche che si possono iscrivere in base a sentenza o a decreto ingiuntivo possono essere iscritte su tutti gli immobili di proprietà del debitore).

Articolo tratto dalla consulenza resa dall’avv. Angelo Forte



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube