Coronavirus: gli studi più rilevanti a portata di click

16 Aprile 2020 | Autore:
Coronavirus: gli studi più rilevanti a portata di click

Nasce una biblioteca virtuale sul Covid-19. Un’idea realizzata da Fondazione Menarini per medici, specialisti e infermieri con la supervisione di Louis Ignarro.

Negli ultimi tre mesi, c’è un’overdose di pubblicazioni scientifiche sul Covid-19. Orientarsi in questo labirinto di studi, dati e conclusioni non sempre concordanti fra loro non è semplice, nemmeno per gli stessi addetti ai lavori.

Come una bussola, per indicare la strada giusta da seguire, arriva la biblioteca virtuale e multimediale, specializzata sul coronavirus, realizzata dalla Fondazione Internazionale Menarini. L’intento, come riporta una nota stampa dell’agenzia Adnkronos, è continuare a promuovere la cultura e l’educazione scientifica con l’aggiornamento e la formazione online di tutti i professionisti sanitari, specialmente durante l’emergenza coronavirus.

L’iniziativa si avvale di un bibliotecario d’eccezione, Louis J. Ignarro, premio Nobel per la Medicina e la Fisiologia nel 1998 e membro del Comitato scientifico della Fondazione Internazionale Menarini. Sarà lui a supervisionare e scegliere gli articoli scientifici, che sono raccolti e catalogati in un database facilmente accessibile con un click per medici e operatori sanitari: infettivologi e virologi, pneumologi e cardiologi, pediatri e neurologi, immunologi e internisti, infermieri.

La biblioteca già contiene oltre cento lavori, materiali scientifici e videointerviste dei maggiori esperti internazionali. I contributi sono suddivisi per argomento, per rendere la consultazione facile e immediata: si va dalle sperimentazioni in corso alle terapie utilizzate, dai dati epidemiologici, alla clinica, immunologia, virologia, infettivologia e linee guida ufficiali.

“Stiamo vivendo il più grave e globale incubo della nostra vita – commenta Louis Ignarro – Il coronavirus responsabile di Covid-19 è altamente contagioso e virulento, ha cambiato completamente le nostre vite in un lasso di tempo molto breve”.

“Di fronte a questa tragedia, la Fondazione Internazionale Menarini – prosegue il premio Nobel – ha preso l’iniziativa di pubblicare una lista continuamente aggiornata e selezionata degli articoli più pertinenti e rilevanti scelti dalle riviste mediche internazionali più autorevoli di tutto il mondo. Speriamo che questo servizio venga apprezzato e soprattutto utilizzato per aumentare la comprensione di un argomento importantissimo ma estremamente complicato”.

“Uno strumento di facile accesso, chiaro e autorevole, si rende ancora più necessario in una fase in cui, a causa dell’emergenza coronavirus, tutte le attività di aggiornamento medico abituali sono sospese o portate avanti con grande difficoltà”, sottolinea Andrea Cossarizza, professore ordinario di Patologia generale, vicepresidente della Facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università di Modena e Reggio Emilia e presidente dell’International Society for Advancement of Citometry.

“Questa biblioteca ‘virtuale’, multimediale e specializzata sul coronavirus che si arricchisce di giorno in giorno di contributi rilevanti sotto la guida di un autorevole comitato scientifico – prosegue l’esperto, che collabora con la Fondazione Menarini – è perciò uno strumento che può aiutare a orientarsi nella grande mole di pubblicazioni scientifiche tutti i sanitari che a diverso titolo sono impegnati nella lotta a Covid-19 e che vogliano dati e informazioni verificati, fra i più essenziali e significativi. Con questo database vogliamo supportare in maniera sostanziale l’avanzamento e la diffusione delle conoscenze sul coronavirus, in modo da progredire più rapidamente e con maggior efficacia nella lotta contro Covid-19″.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube