Cronaca | News

Coronavirus: la Germania annulla l’Oktoberfest

21 Aprile 2020
Coronavirus: la Germania annulla l’Oktoberfest

Le autorità di Monaco di Baviera hanno deciso di cancellare l’evento: impossibile mantenere la distanza interpersonale di 1,5 metri.

C’è un segnale che ci mostra quanto sia complicato e lungo uscire dall’emergenza coronavirus: la Germania ha annullato l’Oktoberfest, il popolare evento autunnale che ogni anno riunisce a Monaco di Baviera sei milioni di persone da tutto il mondo.

Quest’anno si sarebbe dovuta tenere la 187esima edizione, dal 19 settembre al 4 ottobre. In una conferenza stampa congiunta, seguita dall’Adnkronos, il primo ministro della Baviera Markus Soeder e il sindaco di Monaco Dieter Reiter hanno spiegato le ragioni della decisione: ”l’Oktoberfest è la più bella festa del mondo, ma vivere con il coronavirus significa vivere con attenzione e non si potrebbe mantenere la distanza o lavorare con la mascherina”. In Germania vige la distanza interpersonale di 1,5 metri, che durante la festa non sarebbe possibile rispettare.

”È doloroso, è sicuramente triste”, ha aggiunto Soeder, ma purtroppo ”il rischio è troppo grande” e ”una versione ridotta non avrebbe senso”. Entrambi i leader tedeschi hanno espresso l’auspicio che l’Oktoberfest, possa svolgersi di nuovo nel 2021.

Una linea che potrebbe essere seguita anche dall’Italia per occasioni analoghe, come il Salone del Mobile che è già slittato al 2021: “In questo momento dobbiamo escludere tutte quelle attività che prevedono aggregazioni, presenza contemporanea di centinaia di persone o migliaia in spazi ristretti. Non sono attività che possiamo immaginare nell’immediato futuro e fino a quando non avremo un vaccino“, ha detto il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro. Quindi “grandi raduni, come concerti o raduni nelle piazze, sono oggi attività che metterebbero a rischio le persone che vi partecipano e le persone con le quali entrano in contatto tornando a casa. Dovremo mantenere il distanziamento fisico”, ha sottolineato l’esperto.

La cancellazione dell’evento rappresenta un duro colpo per l’economia di Monaco, dagli organizzatori all’indotto, come gli hotel e tutta la filiera commerciale bavarese. Lo scorso anno gli introiti erano stati di 1,23 miliardi di euro.

In Germania stando agli ultimi dati ci sono più di 143.000 casi di Covid-19 e 4.598 morti con coronavirus; 194 decessi si sono registrati nelle ultime 24 ore. Proprio la Baviera è la regione tedesca più colpita, con 38.310 casi e 1.336 decessi.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube