HOME Articoli

Lo sai che? Rinnovo patente, ma quanto mi costi?

Lo sai che? Pubblicato il 15 ottobre 2013

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 15 ottobre 2013

La spesa complessiva per rinnovare la licenza di guida può variare da poche decine a più di 100 euro. Ecco tutto quel che c’è da sapere per adottare scelte consapevoli ed evitare brutte sorprese.

 

Il rinnovo della patente di guida è una tappa obbligata per qualsiasi automobilista; ciò nonostante la legge riconosce un’ampia possibilità di scelta sulle modalità e le strutture da contattare per rinnovare il documento.

Nell’attesa di conoscere le nuove regole di cui abbiamo già parlato in un precedente articolo (Rinnovo patente: in arrivo importanti novità), conviene spendere qualche minuto per valutare e confrontare le opportunità previste dal Codice della strada: tanto al fine di ricamare il giusto compromesso sulle proprie esigenze.

Per comodità espositiva ci concentreremo sul rinnovo della patente di cat. B.

Se la patente è in scadenza, è necessario innanzitutto acquistare una marca da bollo di 16,00 € ed effettuare un versamento postale di 9,00 € sul c/c 9001, servendosi di un qualsiasi bollettino distribuito dagli uffici postali e dalla motorizzazione.

Ricevute in mano, si deve richiedere una visita medica per accertare l’idoneità alla guida.

A tal fine è necessario rivolgersi al solo personale medico autorizzato ossia: la propria ASL, l’ispettore medico dei Vigili del Fuoco, del ministro del Lavoro o delle Ferrovie dello Stato oppure il medico appartenente ad un Corpo militare o alla Polizia di Stato [1].

In alternativa è possibile contattare direttamente le scuole guida, gli studi di consulenza automobilistica o le delegazioni ACI competenti sul territorio.

Ad ogni organismo corrispondono tempi e costi differenti. In particolare chi, previo appuntamento, si rivolge all’ASL, dovrà affrontare un’ulteriore spesa compresa tra i 20 e i 50 euro, per ottenere, in caso di esito positivo, un certificato temporaneo idoneo a consentire la circolazione con l’autoveicolo nel territorio italiano, in attesa di ricevere al proprio domicilio il tagliando da applicare sulla patente di guida.

I medesimi oneri sono previsti per le altre unità sanitarie citate.

Diversamente, chi si rivolge ad agenzie specializzate, può conseguire in tempi irrisori, ma a costi maggiori, il completamento dell’iter burocratico.  In altre parole, le delegazioni ACI, le scuole guida e le agenzie auto abilitate, a fronte di un’assistenza mirata e tempi celeri, richiedono un equo compenso per il servizio prestato, per una spesa complessiva, aggiunti i costi fissi, spesso superiore ai 120,00 €. Tali enti operano sul libero mercato e quindi possono variare in piena indipendenza le tariffe delle prestazioni offerte.

In definitiva, l’automobilista, nel preferire un’agenzia all’Asl e viceversa, è chiamato a bilanciare gli interessi in gioco e valutare l’opportunità di sbrigare le pratiche in autonomia, privilegiando il risparmio, a volte considerevole, al tempo.

Ad ogni modo è consigliabile non ritardare il rinnovo della patente poiché la legge prevede il ritiro della patente e sanzioni salate per chi guida con la licenza scaduta [2].

note

[1] Art. 119 C.d.S.

[2] Art. 126, c. 11, C.d.S. “Chiunque guida con patente o con altra abilitazione professionale (…) scaduti di validità è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 155 euro a 624 euro. Alla violazione consegue la sanzione amministrativa accessoria del ritiro della patente (…)”.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

  1. IO HO RINNOVATO POCHI MESI FA LA MIA LICENZA DI GUIDA (LICENZA CAT. C) RIVOLGENDOMI ALL’ACI E HO SPESO 60 € TUTTO COMPRESO. MI ERO RIVOLTO ALLA ASL MA L’OPERATORE MI HA SCONSIGLIATO IN QUANTO AVREI SPESO MOLTO DI PIù PERCHè AVREI DOVUTO PRESENTARE IL CERTIFICATO MEDICO, IL CAMPO VISIVO E LA MARCA DA BOLLO….

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI