Coronavirus: arriva la mascherina eco-friendly

28 Aprile 2020
Coronavirus: arriva la mascherina eco-friendly

Nasce a Napoli il dispositivo di protezione individuale con materiale riciclabile.

In tempi di Covid-19, per ridurre il forte impatto ambientale e portare avanti una strategia eco-friendly, nasce la mascherina green realizzata con materiale 100% riciclabile. Ad inventarla sono due fratelli napoletani, Salvatore D’Angelo amministratore della Dnt srl, azienda campana specializzata in tecnopolimeri che opera nel settore dello stampaggio di materie plastiche e delle nuove tecnologie con processi cad-cam, e Giuseppe D’Angelo, ingegnere edile titolare dello studio Suigeneris design.

M-ask, questo il nome del prodotto, è realizzata in Tpu (poliuretano termoplastico), materiale dotato di certificazione a uso medicale e idoneo per la realizzazione di dispositivi che possono essere a contatto con la pelle e con le mucose umane.

Salvatore e Giuseppe D’Angelo, come riporta una nota stampa dell’Adnkrons, spiegano che “Durante la quarantena abbiamo unito le nostre forze per produrre qualcosa di nuovo“.

“Il progetto per noi ha un valore sia ambientale che sociale – aggiungono – vogliamo nel nostro piccolo proteggere la natura e produrre uno strumento necessario in questo periodo di emergenza, adatto a tutte le tasche”. Nella parte frontale la mascherina è dotata di una fessura su cui far aderire il tampone filtrante composto da medicazioni adesive sterili in Tnt, comuni cerotti in tessuto non tessuto. La mascherina si può disinfettare e riutilizzare dopo un lavaggio in lavatrice ad 60 gradi, ed è disponibile in diversi colori.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube