Cronaca | News

Covid in laboratorio: Trump smentito dalla sua task force

5 Maggio 2020 | Autore:
Covid in laboratorio: Trump smentito dalla sua task force

Il massimo esperto americano di malattie infettive, Fauci: il virus non è stato un incidente. Con lui la comunità scientifica e l’intelligence Usa.

Brutto colpo per Donald Trump, nel pieno della guerra a distanza con la Cina. Proprio mentre da Pechino arrivano i segnali allarmanti sulla possibilità di arrivare ad un conflitto armato tra i due Paesi, dalla task force messa in piedi dalla Casa Bianca per l’emergenza coronavirus si smentisce che il Covid-19 sia un prodotto di laboratorio.

A parlare, per di più, è uno degli scienziati più in vista, il professor Anthony Fauci. In un’intervista al National Geographic, il massimo esperto americano di malattie infettive sostiene che «se si guarda all’evoluzione del virus nei pipistrelli e a cosa c’è là fuori adesso, le prove scientifiche vanno fortemente nella direzione che il virus non avrebbe potuto essere manipolato artificialmente o deliberatamente». Non resta che pensare, secondo Fauci, «che questo virus si sia evoluto in natura e poi abbia saltato specie». Sarà da vedere quanto durerà ancora l’incarico di Fauci nella task force.

Come lui la pensa tutta la comunità scientifica, nonostante le accuse rinnovate dall’Amministrazione degli Stati Uniti proprio l’altro ieri per bocca del segretario di Stato, Mike Pompeo, sostenuto (e forse istigato) dallo stesso Presidente. Anche l’intelligence americana sarebbe poco o per nulla convinta che la pandemia sta stata frutto di un esperimento al laboratorio di Wuhan, secondo fonti citate dalla Cnn.Lo stesso network ha riportato il parere di altre due fonti, sempre all’interno del mondo scientifico, secondo cui è da ritenere altamente improbabile che la pandemia sia il risultato di un incidente di laboratorio, ma che sia stato, invece, diffuso da un mercato di animali vivi. Così la pensa anche un funzionario diplomatico occidentale, citato sempre dalla Cnn, che, però, chiede maggiore collaborazione alla Cina per sapere come sia arrivato il virus a quel mercato.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube