Cronaca | News

Coronavirus: in arrivo mascherine e gel per i medici di famiglia

5 Maggio 2020
Coronavirus: in arrivo mascherine e gel per i medici di famiglia

Un’iniziativa dell’azienda Eg. I dispositivi di protezione individuale saranno consegnati a Fimmg, Snami e Fismu

Mascherine e gel disinfettanti sono strumenti indispensabili per consentire ai medici di continuare a lavorare con serenità e garantire ai cittadini le cure primarie.

Centoventimila mascherine e 12mila gel disinfettanti saranno donati ai medici di Medicina generale dalla Eg, l’azienda di farmaci equivalenti del Gruppo Stada. Nei prossimi giorni, la Eg consegnerà a Fimmg, Snami e Fismu – i principali sindacati dei medici di Medicina generale italiani – 12mila kit, sulla base del numero di iscritti a ciascuna delle organizzazioni.

Il presidente nazionale di Snami Angelo Testa, come riporta una nota stampa dell’Adnkronos, dichiara che: “Un gesto concreto e utile particolarmente apprezzato dal nostro sindacato e che incide concretamente per aiutare i medici che lavorano nel territorio spesso ‘a mani nude’, con scarsi o inadeguati dispositivi di protezione individuale, a supporto dei pazienti e senza temere anche le conseguenze più drammatiche”.

Anche per Ernesto La Vecchia, responsabile comunicazione di Fismu, “quella di Eg è una significativa e solidale risposta a tutela dei medici e una iniziativa seria di prevenzione per i cittadini, in un momento drammatico del Paese. Fornire adeguati dispositivi di protezione ai professionisti che operano, troppo spesso, disarmati nel territorio, è una buona prassi di collaborazione pubblico-privato, in questa battaglia contro questa terribile pandemia”.

“Questa donazione – aggiunge Silvestro Scotti, segretario generale di Fimmg – ci aiuterà ad affrontare con un po’ più di serenità un ruolo centrale per la tutela della salute di centinaia di migliaia di pazienti. Quelli donati sono strumenti preziosi per i medici, e lo saranno sempre di più qualora si evolvesse verso una fase 2 sul contenimento dell’infezione da Covid-19. I dispositivi di protezione individuale sono, e saranno sempre di più, anche una salvaguardia per i tanti pazienti fragili che si rivolgono a noi. Per questo il nostro ringraziamento va a chi ha la sensibilità di comprendere la delicatezza del momento sostenendoci con iniziative concrete”.

“Ciascun medico troverà all’interno del kit 10 mascherine e un gel disinfettante – conclude Salvatore Butti, general manager di Eg Italia – con i quali la nostra azienda intende manifestare la propria fattiva vicinanza ai medici di Medicina generale, contribuendo a far fronte a una delle principali criticità di questo momento: la difficoltà di apprestare cautele adeguate innanzitutto per il personale sanitario. I medici di famiglia infatti stanno lottando come sempre in prima linea, anche contro il coronavirus, e proprio per questo sono tanto importanti per la tenuta dell’intero Servizio sanitario, ma anche più che mai esposti al rischio di contagio“.



1 Commento

  1. Per fortuna! rischiamo altrimenti di infettarci da chi dovrebbe invece proteggerci. Il mio medico di fiducia mi ha detto che anche loro avevano difficoltà nel reperire le mascherine… Poi, tempo fa, ho visto il video di un medico che invece aveva ricevuto delle mascherine inutilizzabili… che vergogna. loro che sono in prima linea dovrebbero avere tutti i mezzi per poter operare in sicurezza

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube