Bonus affitti più ampio per i negozi

7 Maggio 2020 | Autore:
Bonus affitti più ampio per i negozi

Sarà possibile calcolare anche le pertinenze e le spese condominiali se pagate in un canone unico di locazione.

Negozi e botteghe potranno beneficiare di un bonus fiscale più ampio sugli affitti. L’Agenzia delle Entrate, infatti, ha chiarito che l’agevolazione contenuta nel decreto Cura Italia interessa anche le pertinenze locate e pagate con un canone unico insieme all’immobile di categoria C/1, a patto che tali spazi siano utilizzati per lo svolgimento dell’attività dell’inquilino.

Questo significa, secondo le Entrate, che il commerciante o l’artigiano che ha un contratto di affitto il cui canone comprende insieme il negozio ed un’eventuale pertinenza (appartenente alla categoria catastale C/3) non ha bisogno di fare dei calcoli sulla base della rendita catastale o della superficie per separare la parte relativa solo al negozio: il bonus riguarderà l’intero importo dell’affitto del mese di marzo. In questo modo, chi aveva già scorporato la quota relativa allo spazio del negozio può chiedere fin da subito una compensazione della parte mancante del bonus.

L’Agenzia ha precisato che fanno parte dell’agevolazione anche le spese condominiali addebitate all’inquilino. Ma anche qui viene posta una condizione: è necessario, infatti, come nel caso precedente, che le spese siano comprese come voce unitaria nel canone di locazione e che tale circostanza sia stata indicata nel contratto. Se ne deduce che, per poter usufruire del credito d’imposta, la quota delle spese condominiali deve concorrere alla formazione del credito del proprietario dell’immobile.

Ricordiamo che il bonus prevede un credito d’imposta per botteghe e negozi del 60% sull’importo dell’affitto relativo al mese di marzo 2020. Restano fuori le attività che durante l’emergenza coronavirus sono rimaste aperte, come ad esempio i negozi di alimentari o le farmacie.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube