Cronaca | News

Forte scossa di terremoto a Roma

11 Maggio 2020 | Autore:
Forte scossa di terremoto a Roma

Trema la terra attorno alla Capitale. Il sisma, di magnitudo 3.3, è stato avvertito in 15 Comuni. Non ci sono danni. La Protezione civile: evento abituale.

Una scossa di terremoto è stata avvertita qualche minuto dopo le cinque a Roma. Al momento, la stima provvisoria dell’Ingv è di un sisma di magnitudo 3.3.

Il terremoto è stato sentito in tutta la provincia di Roma. L’epicentro è stato localizzato a 5 km a Sud Ovest di Fonte Nuova e a 11 km a Nord Est della Capitale. Tante le telefonate di cittadini spaventati ai Vigili del fuoco ma, secondo la Protezione civile, per ora non si segnalano danni.

Sono 15 i comuni compresi nel raggio di 20km dall’epicentro del terremoto avvenuto questa mattina: Fonte Nuova, Mentana, Monterotondo, Roma, Guidonia Montecelio, Sant’Angelo Romano, Riano, Ciampino, Tivoli, Castelnuovo di Porto, Sacrofano, Palombara Sabina, Frascati, Formello e Capena.

La Protezione civile, comunque, invita alla calma: scosse come queste – spiega l’ufficio stampa – se ne registrano centinaia se non migliaia durante l’anno. Quella avvertita a Roma ha svegliato molte persone ma non ha generato danni. Sapendo che l’Italia è un Paese esposto a questo rischio, conclude la Protezione civile, non dobbiamo meravigliarci o spaventarci di scosse come queste.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube