Coronavirus: l’importanza della vaccinazione anti-influenza

28 Maggio 2020
Coronavirus: l’importanza della vaccinazione anti-influenza

Gli oncologi si preparano alla possibilità che in autunno ci possa essere una seconda ondata di Covid-19.

In vista della possibilità di una nuova ondata di contagi del nuovo Coronavirus che in questo periodo ha messo in ginocchio tutto il mondo, Saverio Cinieri, presidente eletto dell’Associazione italiana Oncologia medica e direttore Oncologia Medica e breast unit dell’ospedale Perrino di Brindisi, sottolinea l’importanza della vaccinazione anti-influenza, durante la conferenza online dell’Aiom in occasione del congresso della Società americana di Oncologia medica (Asco), al via da domani al 31 maggio in forma virtuale, per la pandemia di Covid-19.

Come riporta una nota dell’Adnkronos, l’esperto evidenzia che: “A settembre, quando arriverà l’influenza stagionale, dobbiamo essere tutti vaccinati: pazienti oncologici e operatori sanitari. Perché distinguere i sintomi, che possono essere simili a quelli del Covid-19, diventa complesso ed eliminare la possibilità di prendere l’influenza aiuterà il Ssn a reagire meglio ad una eventuale ripresa della pandemia di coronavirus”.

“Ci saranno percorsi divisi negli ospedali per i pazienti oncologici, ma l’argomento più caldo è la vaccinazione anti-influenza – ha precisato Cinieri – L’Aiom è stata la prima società scientifica al mondo a pubblicare nel 2014 su ‘Annals of Oncology’ le raccomandazioni per la vaccinazione per i pazienti oncologici. Voglio ricordare che fino a qualche tempo fa i pazienti non si vaccinavano per la leggenda metropolitana che potesse danneggiarli”.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube