Tech | Articoli

Come leggere libri su pc e smartphone

18 Agosto 2020
Come leggere libri su pc e smartphone

Ecco tutti i software e le applicazioni che ti consentono di avere la tua libreria sempre con te. 

La rivoluzione digitale ha travolto anche il mondo dell’editoria. Sebbene nulla possa sostituire l’odore della carta stampata o il piacere di annotare il libro preferito (rigorosamente con la matita), non si può negare che gli ebook, i libri digitali, presentino più di un vantaggio. È possibile, infatti, scaricarne in gran numero e portarli con sé ovunque, anche in vacanza, evitando di appesantire ulteriormente la valigia con libri su libri da leggere sotto l’ombrellone. Inoltre, e questo certamente non può essere considerato un vantaggio secondario, costano di meno rispetto ad una copia cartacea di un libro in quanto, ovviamente, non ci sono spese di stampa o di distribuzione.

Questi sono certamente alcuni degli aspetti su cui diverse imprese, Amazon e Mondadori soprattutto, hanno puntato per promuovere la vendita degli ebook reader (come i famosissimi Kindle e Kobo). Tuttavia, forse non sai che non devi necessariamente acquistare uno di questi prodotti per leggere i tuoi libri digitali. Vi è ormai la possibilità di leggere i tuoi libri preferiti anche su altri supporti digitali, come i computer e gli smartphone.

Certo, sono dispositivi che non sono concepiti esclusivamente per la lettura, al contrario degli ebook reader che ti permettono anche di non affatticare la vista, ma certamente all’occorrenza possono rivelarsi utilissimi.

Senza ulteriori indugi, vediamo subito come leggere libri su pc e smartphone.

I migliori programmi

Abbiamo detto che non è necessario possedere un Kindle o un Kobo per poter leggere i libri digitali grazie ai nuovi ebook reader disponibili per il tuo computer e per il tuo smartphone. Questi software e queste applicazioni, in particolare, possono rivelarsi degli ottimi alleati per gli studenti che hanno la necessità di consultare molti libri, fare delle annotazioni a margine o inserire segnalibri.

Ma cosa rende effettivamente valido un ebook reader per computer o per smartphone? Certamente, la possibilità di sincronizzare la libreria virtuale con altri dispositivi (in modo da poter interrompere la lettura sul computer e, magari, riprenderla sullo smartphone o sul tablet se si ha la necessità di uscire di casa). Ancora, è importante la presenza di un layout minimale, che non affattichi quindi la vista. Sempre al fine di non danneggiare i tuoi occhi, sarebbe da considerarsi certamente come un punto di forza la possibilità di cambiare la dimensione del font rendendolo più grande. Su queste premesse, vediamo quali sono i software più validi.

Kindle per personal computer e smartphone 

La versione per pc e per smartphone del famoso Kindle è forse il software gratuito migliore per leggere i tuoi libri digitali, a prescindere dal fatto che tu sia un utente Amazon o meno. Questa applicazione, infatti, non solo è compatibile con tutti i formati esistenti (.mobi; .epub; .pdf e, ovviamente, il formato specifico Kindle), ma presenta anche un ottimo sistema di sincronizzazione. Ciò perché l’applicazione ufficiale di Amazon è programmata non solo per funzionare su personal computer Windows o Mac, ma anche su tutti i dispositivi mobili, come gli smartphone.

In più, l’utilizzo è semplice e intuitivo, il che la rende particolarmente adatta anche a coloro i quali non hanno una particolare dimestichezza con le nuove tecnologie.

Se già disponi di un account Amazon, non devi far altro che inserire il tuo nome utente e la tua password, altrimenti dovrai creare un account tramite l’apposito bottone. Cliccando su “File” (in alto a sinistra) e poi su “Importa”, sei in grado di aggiungere tutti i libri che vuoi alla tua libreria digitale.

In alternativa, se non hai già acquistato degli ebook, puoi decidere di acquistarli dalla vasta libreria Kindle che sicuramente avrà qualcosa di interessante per te. Ovviamente, quando effettuerai l’accesso all’applicazione dal tuo smartphone, i tuoi libri saranno tutti lì ad aspettarti.

Kindle per Windows, in più, offre anche la funzione TTS (text-to-speech) che ti consente di ascoltare e non leggere il libro di tuo interesse.

Freda

Il software Freda è il più diretto concorrente del Kindle, pur rivolgendosi solamente alla platea di utenti Windows e Android.

Questo software è particolarmente quotato perché ti offre la possibilità di accedere a tantissimi libri gratuiti di autori indipendenti, oltre ovviamente alla possibilità di caricare libri propri visto che supporta tutti i formati più diffusi, con l’eccezione del formato Kindle.

Uno dei punti di forza è che ti consente di operare la sincronizzazione con il tuo account Dropbox, in modo da poter conservare tutti i tuoi libri e rileggerli all’occorrenza semplicemente riscaricandoli. Ma non finisce qui. Freda, infatti, offre diverse funzioni come segnalibri, annotazioni o evidenziatori, il che rende questo software gratuito particolarmente adatto per gli studenti. Anche in questo caso è presente la funzione text-to-speech per tutti coloro che hanno difficoltà o provano fastidio nel leggere direttamente dallo schermo del computer o dello smartphone ma, in più rispetto al Kindle, vi è una funzione che fa scorrere automaticamente il testo davanti ai tuoi occhi senza che tu debba fare alcunché.

Se proprio vogliamo trovare un difetto a questo software, vi è da dire che presenta delle ads (vale a dire le publicità che trovi anche quando visiti un sito internet), ma non sono in alcun modo invasive: le vedrai solo nella libreria e non interromperanno mai la tua lettura.

iBook

Se non puoi usare Freda perché sei un utente Apple, non temere perché c’è comunque un software adatto a te. Su tutti i dispositivi dell’azienda californiana (Mac, MacBook, iPad e iPhone), infatti, puoi trovare l’applicazione iBook che ti permette di avere i tuoi libri preferiti sempre a portata di mano in qualunque momento.

Inoltre, non solo puoi caricare i tuoi libri, ma puoi anche acquistarli direttamente dall’applicazione semplicemente facendo click su “Bookstore”. In questa sezione, puoi trovare tantissimi libri divisi per genere, per autore o per popolarità tra gli altri utenti Apple. In più, puoi trovare diversi libri consigliati da personalità di spicco. Giusto per citarne una, nella sezione “Oprah’s Book Club”, puoi trovare i libri preferiti della famosa conduttrice televisiva Oprah Winfrey. Questa può essere un’ottima occasione anche per conoscere nuovi libri e nuovi autori.

Sempre tramite questa applicazione, puoi accedere ad una vasta libreria di audiolibri che possono rivelarsi un ottimo intrattenimento mentre cucini, mentre guidi al posto della musica o mentre ti abbronzi al sole.

Google Play Libri 

Un’ottima alternativa a iBook e utilizzabile sia dagli utenti Android che iOS è Google Play Libri, l’applicazione scaricabile tramite Google Play.

Google Play Libri ti permette di accedere ad una libreria virtuale con milioni di libri, fumetti o libri universitari, concedendoti anche la possibilità di visualizzare l’anteprima del libro prima di decidere di acquistarlo. Una volta completato l’acquisto, ovviamente hai modo di leggere i tuoi libri dove e quando preferisci, anche in assenza di una connessione internet.

La funzione “offline“, tuttavia, è solo una delle utilissime funzioni che puoi avere a tua disposizione. È necessario, infatti, menzionare anche l’impostazione “Luminosità notturna” per evitare di affatticare gli occhi e permetterti di addormentarti più velocemente e la possibilità di condividere le annotazioni che farai sui libri con altri utenti mediante Google Drive.

Calibre

Calibre è un altro ottimo programma grauito che ti permette non solo di leggere, ma anche di organizzare e gestire i tuoi libri digitali. Per farti un esempio, con Calibre hai la possibilità di convertire un libro in formato mobi in un epub o pdf e viceversa. Ovviamente, questo è un programma che può essere utilizzato solo su computer, ma merita di rientrare in questo elenco perché può rivelarsi un tuo ottimo alleato se hai la necessità di cambiare il formato dei tuoi libri o di gestirli e catalogarli.

Adobe Acrobat Reader

Infine, un programma che certamente dovresti avere su ogni dispositivo elettronico in tuo possesso è il famosissimo Adobe Reader. Questo software è adatto alla lettura dei file PDF ma compensa l’impossibilità di leggere gli altri formati con un sacco di funzioni utili, tra cui spiccano l’evidenziatore e la possibilità di creare le note. Aspetti che lo rendono certamente uno strumento utile soprattutto per gli studenti.

Lotta alla pirateria

Avere la possibilità di leggere i propri libri preferiti o l’ultimo best-seller del momento non vuol dire sentirsi autorizzati a scaricare libri illegalmente tramite software di file sharing o social network.
Le ultime indagini di settore, infatti, hanno evidenziato un preoccupante aumento dei download illegali di libri. Nonostante la consapevolezza da parte dei lettori circa l’illiceità del comportamento, infatti, i download aumentano di giorno in giorno.

Per questo motivo l’AIE, l’Associazione Italiana Editori, ha presentato un’istanza all’Autorità Garante delle Comunicazioni per contrastare le continue violazioni del diritto d’autore perpetrate dai pirati informatici che, prima si sono introdotti abusivamente nei sistemi informatici delle case editrici e, in un secondo momento, hanno divulgato i libri illegalmente acquisiti tramite l’applicazione di messaggistica istantanea Telegram, approfittando del sostanziale anonimato che garantisce il servizio.

Le operazioni hanno portato al blocco di ben ventisei canali Telegram che distribuivano ogni tipo di libro (erano facilmente reperibili anche i testi universitari), riviste e quotidiani nazionali. Gli atti di pirateria, è evidente, infliggono duri colpi all’intero settore dell’editoria e non mettono solo a rischio i guadagni ma anche, ovviamente, i posti di lavoro di tantissime persone.

Tuttavia, se desideri leggere qualche libro senza spendere soldi, puoi farlo in maniera del tutto legale. Amazon Kindle, iBook e Google Play Libri, infatti, ti offrono tantissimi libri gratuitamente per brevi periodi o a prezzi irrisori (0,99€ circa).



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube