Amazon apre un nuovo deposito e assume personale

5 Giugno 2020
Amazon apre un nuovo deposito e assume personale

Il magazzino sarà a Mezzate, in Lombardia; sono previsti 30 posti di lavoro a tempo indeterminato e 70 assunzioni di autisti per i servizi di consegna.

Amazon ha annunciato oggi l’apertura di un nuovo deposito di smistamento. Sarà ubicato a Mezzate, in provincia di Milano e avrà un’estensione di 11.000 metri quadri. Servirà i clienti residenti nella zona sud-est della provincia di Milano, nella provincia di Lodi e in parte di quella di Cremona.

La nuova struttura sarà operativa a partire dal prossimo autunno. In questo modo l’azienda creerà circa 30 posti di lavoro a tempo indeterminato nell’arco di tre anni dall’apertura.

A partire da oggi, comunica il colosso dell’e-commerce, in una nota riportata dall’agenzia Adnkronos, «sono aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di supporto, cui è possibile candidarsi accedendo al sito www.amazon.jobs». Le selezioni per gli operatori di magazzino inizieranno, invece, a partire da questa estate.

L’apertura del nuovo magazzino avrà anche un effetto positivo sull’indotto: Amazon Logistics lavorerà con diversi fornitori locali di servizi di consegna delle merci ai clienti lombardi. È previsto che i fornitori di servizi di consegna assumano oltre 70 autisti a tempo indeterminato.

«In un momento difficile come quello che stiamo vivendo, siamo orgogliosi del lavoro che stiamo svolgendo nel consegnare i prodotti di cui i nostri clienti hanno più bisogno e supportare le comunità locali attraverso le donazioni effettuate negli ultimi mesi a sostegno di enti come il Dipartimento della Protezione Civile, la Croce Rossa Italiana e il Banco Alimentare», ha commentato Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia.

«In questo momento riteniamo ancora più importante l’annuncio di un nuovo deposito di smistamento a Mezzate (MI), per poter garantire ai nostri clienti un servizio ancora più efficiente», ha concluso.



1 Commento

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube