Lifestyle | News

Coronavirus: il nuovo sito per chi viaggia in Europa

15 Giugno 2020
Coronavirus: il nuovo sito per chi viaggia in Europa

Contiene informazioni aggiornate sulle misure in vigore nei diversi Stati: distanziamento, mascherina, offerte turistiche, mezzi di trasporto consentiti.

La Commissione europea ha lanciato un nuovo sito per chi viaggia in Europa: si chiama Re-Open Eu (https://reopen.europa.eu) ed è pensato per favorire la ripresa sicura dei viaggi e del turismo. Fornisce informazioni utili e aggiornate “in tempo reale” sulla riapertura, sui mezzi di trasporto che è possibile utilizzare per gli spostamenti (aerei, treni, navi, pullman ed automobili) e sui servizi turistici disponibili negli Stati membri.

La novità e l’utilità stanno nel fatto che adesso vengono concentrate in un unico sito europeo una serie di informazioni che sono già accessibili, ma che spesso sono difficili da raccogliere perché sparse su diversi siti nazionali e talvolta non vengono tradotte in altre lingue. La nuova piattaforma è disponibile anche in versione mobile, attraverso una App e offre una mappa interattiva per consultare le informazioni di ciascuno Stato membro ed è disponibile in tutte le 24 lingue ufficiali dell’Unione.

Re-open Eu – sottolinea una nota della Commissione diffusa attraverso l’agenzia stampa Adnkronos – «include anche informazioni pratiche fornite dagli Stati membri sulle restrizioni di viaggio, sulle misure di sicurezza e salute pubblica, tra cui il distanziamento sociale o l’uso della mascherina e altre informazioni utili sull’offerta turistica a livello nazionale e dell’Unione europea».

Il sito, auspica la Commissione, dovrebbe consentire agli europei di prendere «decisioni responsabili e consapevoli su come gestire i rischi residui connessi al Coronavirus Sars-Cov-2 nel pianificare vacanze e viaggi, quest’estate e in seguito».

Il commissario Ue per il Mercato interno, Thierry Breton, sottolinea che «dopo settimane di confinamento, le frontiere interne dell’Ue stanno riaprendo. Il sito web Re-open Eu che oggi presentiamo offrirà ai viaggiatori un facile accesso alle informazioni necessarie per programmare gli spostamenti con fiducia e non correre rischi durante il viaggio. Ciò aiuterà anche i piccoli ristoratori e proprietari di alberghi e le città di tutta Europa a trarre ispirazione dalle soluzioni innovative sviluppate da altri».



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube