Lifestyle | Articoli

Consegne a domicilio: quante imprese hanno un sito internet?

17 Giugno 2020
Consegne a domicilio: quante imprese hanno un sito internet?

E-commerce: le aziende che hanno un sito aziendale. Il gap tra Nord e Sud. 

Nel periodo di lockdown, abbiamo assistito al boom di consegne a domicilio di prodotti agroalimentari nelle regioni maggiormente colpite dal Coronavirus. In particolare, in Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna.

Soltanto, il 18,1% delle imprese agroalimentari monitorate, come riporta una nota stampa dell’agenzia Adnkronos, possiede un sito internet aziendale, localizzate principalmente nel Nord: in particolare il 45,0% delle aziende agroalimentari del Trentino-Alto Adige possiede un sito mentre e` diametralmente opposta la situazione al meridione con la minor presenza di siti aziendali in Sicilia (10,2%) e Calabria (9,2%).

Lo scenario è delineato dall’Osservatorio 4.Manager che ha realizzato un monitoraggio su un campione di 11.500 imprese italiane del comparto agroalimentare, analizzando i trend di ricerca in rete e l’utilizzo da parte delle imprese di strumenti di comunicazione e commercio digitali.

Al Sud è percentualmente maggiore la presenza di canali di e-commerce sui siti attivi: Calabria (26,7%), Puglia (22,9%), Basilicata (22,4%) e Sicilia (22,2%), mentre le regioni con minor presenza di canali e-commerce sono Emilia Romagna (12,1%) e Lombardia (10,3%).

Tra le imprese agroalimentari monitorate con un sito internet aziendale, il 12,2% possiede una e-mail dedicata alle vendite e il 16,5% possiede un proprio canale di e-commerce.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube