Diabete: novità sul monitoraggio della glicemia

25 Giugno 2020 | Autore:
Diabete: novità sul monitoraggio della glicemia

Come tenere sotto controllo l’andamento glicemico con un cerotto digitale.

Arriva un nuovo dispositivo per monitorare la glicemia: può essere indossato come un cerotto per quindici giorni di fila e mostra i risultati direttamente sull’app installata sul proprio smartphone. Il paziente potrà settare anche degli alert a seconda delle esigenze personali, e questo lo aiuterà a monitorare i valori quando superano i limiti di sicurezza. La novità per diabetici è stata lanciata da Menarini Diagnostics e prende il nome di GlucoMen* Day Cgm.

Ma come funziona? Le statistiche e i grafici riportati sull’app possono essere condivisi, in tempo reale, con familiari, caregiver, ma soprattutto con il medico curante che potrà monitorare il paziente a distanza, personalizzando la terapia e adattandola alle specifiche esigenze.

«La condivisione immediata contribuirà significativamente al raggiungimento degli obiettivi clinici, consentendo un risparmio di energie e tempo, riducendo gli spostamenti e favorendo una maggiore consapevolezza del paziente sempre più invogliato a gestire attivamente la propria salute», si legge in una nota che la nostra redazione ha appena ricevuto dall’agenzia di stampa Adnkronos.

Il sistema è disponibile da oggi in tutta Europa, attraverso le filiali del Gruppo e con la rete Export nei territori non coperti direttamente dalle filiali Menarini Diagnostics. «Siamo orgogliosi del traguardo raggiunto grazie alla straordinaria dedizione e tenacia del nostro team. Il GlucoMen* Day Cgm è un sistema innovativo e contribuirà a migliorare la qualità di vita delle persone con diabete, permettendo loro di vivere con più serenità e liberamente la propria vita», ha commentato Fabio Piazzalunga, Global Head di Menarini Diagnostics.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube