Politica | News

Sondaggio, M5S in ripresa: come si voterebbe oggi

27 Giugno 2020 | Autore:
Sondaggio, M5S in ripresa: come si voterebbe oggi

Grillini su di oltre un punto in un mese, perdono qualcosa Pd e Renzi. A destra, guadagna solo la Meloni. Diminuisce il divario tra maggioranza e opposizione.

Si spostano leggermente gli equilibri nella maggioranza di governo. Il sondaggio pubblicato questa mattina dal Corriere.it, vede una lieve flessione del Partito Democratico ed un segnale di ripresa a favore del Movimento 5 Stelle. In netto calo Italia Viva dall’inizio dell’anno, ora tallonato da Azione, la formazione di Carlo Calenda. Dalla parte opposta, spicca il buon andamento di Fratelli d’Italia, mentre la Lega di Matteo Salvini – pur restando ancora il primo partito in Italia – continua a perdere consensi.

Ecco, quindi, quale sarebbe il risultato delle elezioni politiche se si votasse oggi, secondo i dati rilevati giovedì scorso, ed il confronto con l’ultima rilevazione di fine maggio:

  • Lega: 24% (-0,3%);
  • Partito Democratico: 20,4% (-0,8%);
  • Movimento 5 Stelle: (+1,3%);
  • Fratelli d’Italia: 16,3% (+0,1%);
  • Forza Italia: 7,2% (-0,2%);
  • Italia Viva: 2,9% (-0,1%);
  • Azione: 2,8% (+0,6%);
  • Sinistra Italiana: 2,3% (+ 0,5%);
  • Europa Verde: 1,9% (+ 0,1%);
  • +Europa: 1,4% (+ 0,1%).

A livello di coalizioni, i tre partiti di centrodestra vincerebbero le elezioni ma si fermerebbero al 47,5% dei consensi, a qualche punto, dunque, dalla maggioranza assoluta. Le forze che oggi sostengono il Governo, invece, non arriverebbero al 44%. Va segnalato, comunque, che il divario tra i due schieramenti si è ridotto nell’arco di un mese dal 5,2% al 3,9%. E che il partito degli indecisi e degli astensionisti raggruppa circa 22 milioni di elettori: un’enormità che, insieme ad una nuova legge elettorale e all’eventuale taglio dei parlamentari, potrebbe modificare ulteriormente gli equilibri.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube