Cassa integrazione fino a fine anno

14 Luglio 2020 | Autore:
Cassa integrazione fino a fine anno

In arrivo un nuovo decreto lavoro con la proroga dell’ammortizzatore, del divieto di licenziamento e della deroga sui contratti a termine.

Prolungare la cassa integrazione di emergenza fino alla fine dell’anno per consentire alle aziende che si trovano in seria difficoltà di avere una copertura a carico dello Stato che eviti i licenziamenti. È questa la proposta che il Governo vuole approvare in tempi brevi in modo da aggiungere altre 18 settimane di ammortizzatore sociale a quelle finora previste per la crisi del coronavirus e che per molte imprese stanno per scadere.

Da definire ancora il criterio con cui si può accedere a questi ulteriori quattro mesi e mezzo circa di cassa integrazione: il requisito potrebbe essere l’appartenenza ad uno dei settori più colpiti dal Covid oppure una certa soglia di calo del fatturato.

Parallelamente, il Governo sembra intenzionato a prorogare fino alla fine dell’anno il divieto di licenziamento introdotto durante l’emergenza coronavirus e in scadenza il 17 agosto. Non si tratterebbe, però, di una misura applicabile in tutte le aziende: probabile che sia possibile ridurre l’organico in alcuni casi, come il fallimento, la cessazione dell’attività produttiva o l’accordo sindacale per l’uscita concordata del lavoratore.

Previsto, inoltre, un prolungamento fino a dicembre della deroga sui contratti a termine, compresi quelli in somministrazione, per poter rinnovare o prorogare i rapporti di lavoro senza causale.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube