Fase 3: aziende vedono un autunno senza via di mezzo, o rosa o nero

15 Luglio 2020
Fase 3: aziende vedono un autunno senza via di mezzo, o rosa o nero

Milano, 14 lug. (Labitalia) – I mesi del lockdown e del post pandemia spingono le aziende a vedere un futuro senza via di mezzo: o rosa o nero. E’ quanto emerge dalla fotografia dei clienti della società di consulenza Livolsi & Partners: circa il 42,5% non ha avuto criticità significative, mentre il 57,5% ne ha invece subiti gli effetti negativi. Di queste ultime, il 15% del totale, esprime dubbi sulla possibilità di continuare la propria attività in autunno. Il campione è rappresentato da una quarantina di aziende operanti in diversi settori merceologici (dal farmaceutico e medical device all’energy, oil & gas, dal design al manufacturing, dalla chimica all’impiantistica, dal retail al made in Italy) e con fatturato dai dieci ai 900 milioni l’anno.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube