Coronavirus: studio, lavaggi nasali e gargarismi per prevenire infezione

15 Luglio 2020
Coronavirus: studio, lavaggi nasali e gargarismi per prevenire infezione

Roma, 14 lug. (Adnkronos Salute) – Lavaggi nasali e gargarismi per prevenire l’infezione da Covid-19? “Abbiamo voluto esplorare questo approccio, e la nostra conclusione è che può essere utile a scopo preventivo”. A dirlo all’Adnkronos Salute è Massimo Ciccozzi, responsabile dell’Unità di statistica medica ed epidemiologia molecolare dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, che insieme al collega Manuele Casale dell’Uos Terapie integrate in otorinolaringoiatria firma uno studio sull”International Journal of Immunopathology and Pharmacology’. “Il lavoro nasce proprio da un’idea di Casale”, precisa l’epidemiologo, e supporta l’uso “quotidiano dei lavaggi nasali e dei gargarismi realizzati con soluzioni debolmente alcoliche come possibile strategia preventiva volta a contrastare la diffusione di Covid-19”.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube