Ue: Conte, ‘no a conservazione anacronistici privilegi’

15 Luglio 2020
Ue: Conte, ‘no a conservazione anacronistici privilegi’

Roma, 15 lug. (Adnkronos) – Sul Quadro finanziario pluriennale “non c’è spazio per illudersi di vivere in tempi ordinari: non ci sono le condizioni per negoziare per settimane, mesi, su singoli aspetti” e “attenti solo alle convenienze nazionali e ad anacronistici privilegi. Noi, continueremo a tutelare le nostre priorità, i progetti di coesione e la politica agricola comune”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in Aula alla Camera per le comunicazioni in vista del prossimo Consiglio europeo.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube