Palermo: fratel Biagio Conte scrive a studenti e insegnanti, ‘Attenzione a scuola senza regole’

15 Luglio 2020
Palermo: fratel Biagio Conte scrive a studenti e insegnanti, ‘Attenzione a scuola senza regole’

Palermo, 15 lug. (Adnkronos) – “Carissimi e preziosi insegnanti: bisogna urgentemente rivedere con più attenzione l’insegnamento nelle scuole e come gli studenti si devono presentare e comportarsi nelle ore di studio, è molto importante come relazionarsi tra gli studenti con gli insegnanti e gli insegnati con gli studenti. Attenzione, non basta fare le ore di lezione e poi ognuno a casa sua, ma la scuola è come la famiglia, è una seconda famiglia più allargata, ha una continuità educativa e formativa anche se i ceti, le culture, le nazioni, le religioni degli studenti sono molteplici. Occorre cercare un’armonia, una comunione. Bisogna soprattutto evitare tra di loro le diseguaglianze, le superiorità, la supremazia, “ la rivalità””. E’ quanto scrive, in una lettera aperta a studenti e insegnanti, Fratel Biagio Conte, missionario laico di Palermo, reduce d aun digiuno di 40 giorni.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube