Neopatentati: quanto costa l’assicurazione auto

16 Luglio 2020
Neopatentati: quanto costa l’assicurazione auto

L’ingresso avviene nella classe di merito 14 e la polizza Rc familiare ha delle limitazioni; così molti scelgono il noleggio a lungo termine, più conveniente.

I neopatentati sono coloro che hanno conseguito la patente di guida da meno di tre anni. Con loro il Codice della strada è più severo: basti pensare ai limiti di velocità, che sono imposti a 100 km/h sulle autostrade e a 90 km/h sulle strade extraurbane principali, ed al fatto che nel primo anno non si possono guidare autovetture con potenza superiore a 55 Kw.

Ma per i neopatentati la vita è dura anche per quanto riguarda i costi di acquisto e di mantenimento di un veicolo, se viene intestato direttamente a loro. Secondo  l’ultima analisi di Facile.it, riportata dall’agenzia stampa Adnkronos, alla spesa totale per un veicolo nuovo del valore di 16.800 euro si aggiungono costi complessivi, nei primi 3 anni, che sfiorano i 22.000 euro.

Le voci che incidono di più sono l’assicurazione Rc auto, il bollo, la manutenzione e le spese accessorie. Come vedremo in dettaglio tra poco, è proprio la Rc auto a gravare maggiormente sulla spesa. Vero è che da quest’anno esiste l’assicurazione familiare, che consente di beneficiare della classe di merito più bassa tra quelle del medesimo nucleo, ma solo a condizione di non aver provocato nessun incidente negli ultimi 5 anni; quindi molti rimangono esclusi.

Così la nuova tendenza registrata da Facile.it tra i giovani automobilisti per abbattere le spese è quella del noleggio dell’auto a lungo termine. Per un periodo predeterminato (in genere, tra i 12 ed i 60 mesi) per utilizzare l’autovettura si paga una rata mensile che copre quasi tutti i costi legati all’auto, da quelli dell’Rc auto a quelli di manutenzione ordinaria e pagamento del bollo.

Il portale ha lanciato una nuova sezione, dedicata al confronto delle tariffe assicurative per il noleggio a lungo termine, ed ha scoperto che scegliendo questa alternativa si possono risparmiare più di 500 euro all’anno «e, al contempo, contare su una serie di servizi accessori aggiuntivi che non si hanno quando si sceglie di comprare l’auto», spiega Facile.it.

Facile.it ha confrontato il costo totale di acquisto e mantenimento di un’auto intestata ad un neopatentato diciottenne ed una, di pari tipologia, presa a noleggio a lungo termine, considerando un arco temporale di 3 anni. Nella simulazione, è emerso che, dopo il prezzo di acquisto del veicolo, il costo più rilevante è quello della polizza Rc auto.

Secondo Facile.it, un automobilista neopatentato – che parte dalla classe di merito 14, mentre gli automobilisti più anziani beneficiano di classi inferiori e più vantaggiose – «in media, deve mettere in conto una spesa di circa 1.000 euro l’anno»

Inoltre, a questa voce vanno aggiunti i costi delle garanzie accessorie come la copertura furto incendio, la polizza per la rottura dei cristalli e quella per l’assicurazione contro gli eventi naturali, come alluvioni e grandine. «In totale, nei 3 anni, l’importo complessivo stimato per assicurare il veicolo è di 3.900 euro», calcola Facile.it.

Bisogna poi considerare la spesa obbligatoria del bollo auto (che per il veicolo preso ad esempio nella simulazione è pari a 472 euro in 3 anni) e i costi di manutenzione ordinaria, stimabili in circa 600 euro nel triennio, per un veicolo nuovo che percorre in media 10mila chilometri all’anno ed effettua un paio di tagliandi.

Così, aggiungendo tutte queste voci al prezzo iniziale di acquisto dell’autovettura nuova (che abbiamo visto pari a 16.800 euro), il costo totale arriva a 21.772 euro. Se al termine di questi 3 anni il proprietario decidesse di rivendere l’auto, ipotizzando un guadagno di 10.000 euro, la spesa netta sostenuta scenderebbe a 11.772 euro, ma dovrebbe poi acquistare un’altra auto.

Proprio qui emerge la convenienza del noleggio: per un periodo di pari durata a quello considerato nell’esempio (36 mesi) «il risparmio sarebbe significativo», assicura Facile.it, che, guardando alle migliori tariffe disponibili sul suo portale, rileva come «il costo per il noleggio dell’auto analizzata è pari a 285 euro al mese, senza alcun anticipo».

E si tratta di un costo all inclusive, tutto compreso, che include l’Rc auto e le garanzie accessorie, il bollo auto, la manutenzione ordinaria ed anche «alcuni costi straordinari, come ad esempio l’invio del soccorso stradale o la copertura in caso di atti vandalici, eventi socio-politici e danni accidentali».

A conti fatti, il costo complessivo per il noleggio a lungo termine, in 3 anni, «raggiunge i 10.260 euro, vale a dire 1.512 euro in meno rispetto alla spesa netta emersa dall’analisi dell’acquisto dell’auto». In questo modo il portafoglio del giovane che sceglie il noleggio a lungo termine è meno gravato rispetto a quello di chi preferisce l’acquisto: nella simulazione di Facile.it, il primo risparmierà 1.512 euro rispetto al secondo, vale a dire poco più di 500 euro all’anno.

«Quando si parla di giovani neopatentati – dice Lodovico Agnoli, Responsabile new business di Facile.it – i primi anni di guida sono i più delicati, sia dal punto di vista economico, sia della sicurezza. Una famiglia alle prese con l’acquisto di un’auto per un neopatentato, anziché prenderne una nuova, o sceglierne una vecchia e usata per contenere la spesa, ha oggi una terza opzione: il noleggio a lungo termine. In questo modo potrebbe risparmiare sul prezzo di acquisto, senza però rinunciare agli standard di sicurezza che solo un veicolo nuovo può offrire».



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube